attualita

Banksy regala un murales a una scuola elementare di Bristol

Lo street artist ha lasciato anche un messaggio ai bambini dell’istituto

slide_492156_6792650_freeedited

Bristol – Lo street artist Banksy ha “regalato” un murales alla scuola elementare Bridge Farm di Bristol. Il disegno mostra una bambina che gioca con un copertone in fiamme, una margherita e una casetta. Lo street artist ha approfittato della chiusura della struttura per le vacanze di “mezzo termine” e in perfetto “stile Banksy” si è introdotto in anonimato nella scuola per dipingere il murales. La sorpresa ha lasciato tutti a bocca aperta, per terra ha poi lasciato una lettera di ringraziamento per l’aula che l’Istituto gli ha appena dedicato, ma non solo, il misterioso artista ha anche esortato tutti i bambini a completare il disegno: «Se non vi piace, sentitevi liberi di aggiungere qualcosa, sono sicuro che agli insegnanti non dispiacerà». E ricordatevi, conclude: «è sempre più facile ricevere un perdono che un permesso». L’originalità del disegno, che a differenza di tante altre opere è firmato, è stata confermata al Guardian da Pest Control, l’agente di Banksy. Il preside dell’istituto ha già fatto sapere che il graffito sarà fonte d’ispirazione per gli alunni e sarà premura di tutti proteggerlo ed averne cura. Il gesto di Banksy ha fatto in poche ore il giro del mondo, Bristol è accreditata come la sua città natale e senza dubbio è in ogni caso il teatro delle prime opere attribuite all’artista.

banksy_bristol_school4edited