spettacolo

Netflix, il binge watching e le serie tv più divorate

ROMA – Come si sono comportati i serie tv addicted e i binge watcher di tutto il mondo nell’ultimo anno? La stagione televisiva si è ufficialmente conclusa e Netflix ha pensato bene di indagare quali serie tv hanno riscosso più successo e quali meno. Quelle, insomma, che i fan delle serie tv hanno divorato compulsivamente guardando un’intera stagione in pochi giorni e quelle per cui non si ha l’ansia di arrivare al finale in breve tempo. Nel primo caso, si parla di binge watching, un fenomeno molto diffuso che crea una sorta di “dipendenza” da serie tv.

Netflix-Binge

Netflix, a tal proposito, ha rivelato la ‘Binge Scale’ di quest’anno, una sorta di graduatoria delle serie tv più divorate in un totale di più di cento titoli in onda in oltre centonovanta Paesi. Dall’indagine, è venuto fuori che i telefilm più oggetto di binge watching sono stati: Breaking Bad, Orange is the new black, Dexter, Misfits, Orphan Black. Tutte serie che, per il loro andamento incalzante e tendente alla suspense, hanno scatenato vere e proprie maratone televisive. La Binge Scale “mostra la variazione di visione e i gusti all’interno delle maratone seriali: si tende ad assaporare con calma, show che sono più densi e stimolanti e a divorare quelle che mettono più in agitazione, in ansia, che tengono alta la suspence”. I drammi, infatti, sono stati apprezzati ma con maggiore lentezza. Secondo chi ha condotto la ricerca, in ogni caso, gli utenti, propensi a finire un’intera stagione in pochi giorni, hanno dedicato più di due ore e mezza al giorno per serie tv. Tra i telefilm meno divorati ci sono: Narcos, Bloodline e Unbreakable Kimmy Schmidt. Serie tv dalla trama più complessa e, forse, proprio per questo, portano a un consumo più dilazionato. Un tempo più ampio serve anche per telefilm che hanno uno sfondo politico come House of Cards o Tutti gli Uomini del Presidente.

netflix-television1

“Come indicato dalla Binge Scale, la fruizione di una serie è influenzata da uno spettro di varianti che vanno dalla reazione emotiva allo stimolo intellettuale”, afferma Cindy Holland, vicepresidente per i contenuti originali della piattaforma. La visione dei telefilm è, quindi, altamente diversificata e varia in base al genere in cui la serie tv rientra.

“Tv, Sorrisi e Canzoni” ha fatto un riassunto in ordine delle serie tv inserite nella Binge Scale. Eccole da quelle da assaporare lentamente a quelle da divorare:

Commedie irriverenti: BoJack Horseman, Arrested Development – Ti presento i miei, Unbreakable Kimmy Schmidt, F Is for Family, Love
Drammi politici: House of Cards – Gli intrighi del potere, The West Wing – Tutti gli uomini del Presidente,Homeland – Caccia alla spia, The Good Wife
Drammi con supereroi: Daredevil, Jessica Jones, The Flash, Gotham
Crime drama: Narcos, Bloodline, Better Call Saul, Fargo, The Blacklist
Drammi ambientati nel passato: Mad Men, Peaky Blinders
Dramedy: Orange is the New Black, Weeds, Nurse Jackie – Terapia d’urto, Parenthood, Grace and Frankie
Fantascienza : Orphan Black, Sense8, Between, The 100, Heroes, Lost, 4400
Azione e avventura: Marco Polo, The Last Kingdom, Vikings, Outlander
Horror: The Walking Dead, Scream, Penny Dreadful, American Horror Story, Hemlock Grove
Thriller: Breaking Bad – Reazioni collaterali, Sons of Anarchy, The Fall – Caccia al serial killer, The Killing, Bates Motel, The Following, Prison Break