Marzo

Marzo

 

Marzo irrequieto,

non ha accenni di tranquillità,

ha capelli per aria

di Primavera che nasce.

Dalle tempeste di Marzo

è meglio ripararsi.

E’ un bimbo

arrabbiato e ossessivo,

che mette di malumore tutti.

Rimuove la tristezza annunciando l’Estate

divertente e felice.

 

Giangiulio Davide

Classe 2^C Scuola Sec. di I grado di Casoli

Istituto Comprensivo “G. De Petra” Casoli – Ch

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it