tech

Zuckerberg sulla telepatia: potrete catturare un pensiero e condividerlo con il mondo

mark-zuckerberg-facebookRoma – Prima Facebook aveva le immagini, poi i video e adesso anche la realtà virtuale. Un giorno però, secondo il direttore esecutivo Mark Zuckerberg, le persone saranno in grado di trasmettere i propri pensieri direttamente da un cervello ad un altro.

“Sarete in grado di catturare un pensiero e condividerlo con il mondo, in un formato tale che le altre persone potranno riceverlo facilmente,” ha detto Zuckerberg in un video live sul suo profilo Facebook. “Sono proprio le numerose ricerche strane sul cervello che stanno avvenendo in questi periodi, che ci suggeriscono che in un domani saremo in grado di fare quello che vi dico.” Non è comunque la prima volta che Zuckerberg menziona la telepatia, già un anno fa infatti, l’aveva definita ‘il futuro della comunicazione’.

Zuckerberg, ha inoltre avuto modo di approfondire la sua teoria in una conferenza live avvenuta oggi. “Ciò che abbiamo sempre cercato di fare, è stato dare la possibilità alle persone di poter condividere liberamente i loro pensieri e stati d’animo, attraverso i messaggi, le foto, i video e poi addirittura i live. Ma la domanda che dovete porvi è: Non ci sarà più nulla dopo i video? Siamo arrivati davvero al capolinea? Credo che la risposta sia assolutamente no, perché la tecnologia è in continua evoluzione e miglioramento. Non credo che la realtà virtuale sia la fine di tutto, si può sempre migliorare. Con la realtà virtuale riusciamo a catturare ciò che si trova all’interno di un’immagine, sapete cosa penso ? In un futuro riusciremo a catturare i pensieri.”

Fonte www.theguardian.com