spettacolo

Arezzo Wave Love Festival: 30 anni in musica

ROMA – L’Arezzo Wave Love Festival compie 30 anni e per festeggiare questa importante ricorrenza, propone una tre giorni di pura musica. Appuntamento dal 1 al 3 luglio nel campo sportivo di San Giustino Valdarno, dove i numerosi artisti nazionali e internazionali si esibiranno su due palchi. Tra questi: i Modena City Ramblers, Petra Magoni e Ferruccio Spinetti insieme a Fausto Mesolella, The Bluebeaters, L’Orage, gli olandesi DeWolff, Dubioza Kolektiv.

Dopo i concerti a San Giustino Valdarno la festa continua alla discoteca Dolceverde di Castiglion Fibocchi con Elettrowave, evento dedicato alla musica elettronica. Il 2 e 3 luglio la musica continua, sempre al Dolceverde, con Arezzo Wave Nights: dj e incontri con i musicisti che hanno suonato al Festival.

arezzo wave

Tra le new entry di quest’anno c’è il progetto Comicswave, al cui interno alcuni dei migliori fumettisti e illustratori italiani hanno realizzato il ritratto degli artisti che negli anni si sono esibiti sul palco di Arezzo Wave, realizzando tavole che saranno prima messe in mostra e poi battute all’asta a settembre. Il ricavato della vendita andrà interamente ad Emergency. L’idea nasce da un’intuizione di Mauro Valenti (FAWI), Cecilia Strada (Emergency) e Laura Giuntoli (Smemoranda).

La mostra, che si terrà dal 25 giugno al 31 luglio a ingresso libero presso WOW Spazio Fumetto (MI), presenterà una trentina di “connubi” tra grandi nomi della scena musicale mondiale che Arezzo Wave ha presentato dal 1987 ad oggi, e l’arte del fumetto, grazie alle stesse mani che danno vita a Dylan Dog, Diabolik, Topolino e tanti altri maestri di questo mondo.