esteri

I Marines rimuovo la parola ‘man’ da 19 titoli di lavoro

marinesRoma – I Marines, hanno deciso di togliere la parola ‘man’ da 19 titoli di impiego, nel tentativo di promuovere la parità tra sessi sul luogo di lavoro. Anche se molti si stanno battendo per mantenere la parola ‘man’ in alcune delle più iconiche occupazioni, secondo quanto riportato dal Marine Corps Times, anche nomi come quello del marinaio ( in Inglese Seaman ) potrebbero subire una modifica.

Il Military Occupation Specialties (MOS), ha deciso di accettare il cambiamento dei nomi dopo un lungo mese di revisioni ordinate dal segretario della Marina, Ray Mabus, un mese dopo che il segretario della difesa Ash Carter, aveva richiesto che tutti i lavori sul piano militare aprissero le loro porte anche alle donne. L’annuncio ufficiale, è atteso nei prossimi giorni. Presi da un’originaria lista di 33 termini, alcuni di questi, come tiratore ( rifleman ) e mortaista (mortarman), sono rimasti invariati. “I nomi che non hanno subito modifiche, come quello del tiratore, fanno parte della storia dei Marines,” ha detto un ufficiale durante un’intervista. La revisione dei nomi, si baserà sull’abolizione del suffisso ‘man’ che verrà sostituito dalla parola ‘marine’.

Fonte www.independent.co.uk