Conosci la tua Regione: La Campania

Conosci la tua Regione: La Campania

 

Io vivo a Roma, ma i miei nonni abitano in Campania. Quando vado a casa loro, nonna mi prepara molte cose buone: le zucchine alla scapece, la mozzarella di bufala, i biscotti all’amarena, la mozzarella in carrozza.

La domenica spesso prepara la lasagna napoletana o il ragù e nonno compra i babà.

A Natale aiuto nonna a preparare gli struffoli.

A Pasqua prepara sempre la pastiera.

D’estate prepara sempre l’insalata di pomodori San Marzano.

A me piacciono tanto queste cose, non saprei scegliere quale mi piace di più, infatti quando vado da nonna ingrasso sempre qualche chilo.

Quando vado dai nonni, in macchina, dall’autostrada vedo il Vesuvio, un vulcano.

Molto tempo fa il Vesuvio eruttò e distrusse tutta la città di Pompei e di Ercolano.

Queste città sono rimaste quasi intatte.

Io sono andato a vedere la Reggia di Caserta e mi è piaciuta tantissimo.

La Reggia è un palazzo grandissimo, è il più grande palazzo reale del mondo.

Mi è piaciuto soprattutto il giardino che è enorme.

 

 

Ho visto anche un bellissimo presepe conservato nella reggia.

D’estate ho visitato i templi di Paestum. Siamo andati in una specie di fattoria, dove ho visto una mostra di quadri e anche i bufali, che erano molto grandi.

Sono andato a vedere una fabbrica di ceramica a Vietri, dove c’erano tantissimi piatti, vasi e altri oggetti. Papà e mamma mi dicevano di fare molta attenzione a muovermi, perché poteva rompersi qualcosa. Anche l’esterno della fabbrica era fatto tutto di ceramica.

 

A Natale sono andato a Salerno a vedere le luminarie. Mi sembravano tante lucciole che svolazzavano. C’era la carrozza di Cenerentola, la balena di Pinocchio, il Paese delle Meraviglie, tutto fatto con luci colorate.

A me piace andare in Campania, perché le nonne hanno giardini dove possiamo coltivare le piantine e perché stiamo con i nonni e i cugini.

oANTONIO ABBATE IIIB, E.LOI

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it