Sonus Factory, a Roma la laurea si fa musica

sonus factoryROMA – Gli esami di maturità sono ormai alle battute finali e per i giovani si apre, ora, uno dei capitoli più difficili della loro vita. La domanda per tutti è la stessa: cosa farò da grande? Per qualcuno di loro il dilemma è ancor più profondo, seguire i propri sogni o far contenti i propri genitori perché “un pezzo di carta nella vita ci vuole sempre”. Valentina, Tommaso, Mattia, Giandomenico e Claudia, ma la lista potrebbe essere ben più lunga, il problema se lo sono posto e poi hanno scelto di accontentare tutti. Prima loro stessi, poi i genitori. Hanno scelto di inseguire il sogno della musica come professione e di assecondare il proprio talento assicurandosi allo stesso tempo quel ‘pezzo di carta’ che, al conseguimento, farà versare lacrime di gioia ai genitori. Per tutti loro il percorso di studio garantito dalla Sonus Factory di Roma. Tre anni per conseguire il più prestigioso Titolo Universitario Inglese di Bachelor of Arts with Honours di Level 6, riconosciuto in 53 paesi in tutto il Mondo ed equiparabile al Titolo Accademico di primo livello Italiano.

Sonus Factory

Una laurea breve, un percorso di studio pensato, sviluppato e realizzato con l’obiettivo di fornire ai musicisti le qualità e lesonus factory due competenze necessarie per poter ‘confezionare’ prodotti artistici competitivi nel mercato Internazionale. Non solo, quindi, canto e strumenti musicali ma una vera formazione per entrare nel variegato mondo della musica con gli ‘strumenti’ adatti per padroneggiare un ambiente lavorativo per nulla facile. Saper suonare uno strumento o saper cantare può non bastare come spiega a Diregiovani Tommaso Testa, batterista e studente della Sonus Factory. “Vorrei produrre, arrangiare e comporre canzoni oltre a suonare il mio strumento. Ecco perché frequento il corso di laurea”. Per la certificazione internazionale dei propri corsi Sonus Factory si avvale di partnership con enti e università britanniche: Rockschool (level 3), Pearson Btec (level 4 e 5), University of Chichester (level 6).

Sonus Factory – oltre lo studio accademico

Per garantire poi agli studenti lo sviluppo dei loro progetti personali, Sonus Factory mette a disposizione due studi di registrazione, un’etichetta discografica e le edizioni musicali. Gli insegnanti impegnati alla Sonus sono 28, tra quelli di canto, strumento, laboratorio, teoria, armonia, composizione, arrangiamento, music business, storia. La scuola ha avuto poco più di 40 studenti nel suo primo anno di attività e quasi 200 in quest’ultimo anno, di cui metà frequentano le sole lezioni individuali (corso personal) e l’altra metà corsi professionali (corsi Pro, Pre-Degree e BA). Tutte le informazioni necessarie per l’iscrizione e la frequenza dei corsi all’indirizzo www.sonusfactory.com

Sonus factory 4