Gatto birichino

Gatto birichino

 

Oh, bel gatto birichino,
salti di camino in camino.
Tu segui la farfalla più bella,
salti e la prendi.
Oh, che bel gatto birichino:
alle dodici il primo sonnellino
e, se le pappe non sono pronte,
con le zampe che si allungano
con gli artigli già sfoderati
lì incunei dentro ai polpacci.
Oh, gatto birichino,
dormi sempre sul mio cuscino
tutto acciambellato
che non sembri nemmeno un gatto.
Tu, gatto furbacchione,
sei un gran giocherellone.

 

Riccardo Statzu
Classe 2D – Scuola Secondaria di primo grado “Puccini” di Firenze

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it