La montagna

La montagna

 

Le tue cime aguzze,
il bianco della tua neve,
le nuvole che nascondono
le tue cime.
D’estate il tuo colore
diventa marrone,
solamente più in alto
resta sempre bianco.
Nelle tue valli
cresce l’erba verde
e gli animali mangiano.
Le tue cime diventano
tonde con tue le precipitazioni.
Poi ritorna l’inverno
e ti colori ancora di bianco.
Dalla mia baita
io guardo le tue valli.

 

Matteo Santangelo
Classe 1D – Scuola Secondaria di primo grado “Puccini” di Firenze

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it