La mia gatta Fifì

La mia gatta Fifì

 

Fifì è la mia gattina
che gioca dalla sera alla mattina,
lei in giro per casa se ne va
e raccoglie palline di qua e di là.
La notte miagola fuori in terrazza
da sembrare una gatta pazza,
lei vorrebbe tanto incontrare un gattino
che le facesse compagnia tutta la notte
fino al mattino.
Fifì è il mio gattino
che ho trovato un giorno in giardino:
si era persa, poverina,
e ora è diventata la mia tesorina.
Il mio sogno era di avere un gatto
anche se non lo volevo così matto,
mi è arrivata una gatta
dolce, affettuosa e matta.
Fifì di mattina sola se ne sta
e a dormire se ne va,
la sua giornata è questa qui:
lei è la mia gatta, di nome Fifì.
Niccolò Peruzzi
Classe 1D – Scuola Secondaria di primo grado “Puccini” di Firenze

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it