fotogallery

Riesci a trovare lo smartphone nascosto nel tappeto?

ROMA – Un nuovo rompicapo metterà a dura prova i tuoi nervi: riesci a trovare lo smartphone nascosto nel tappeto?
L’impresa sembra quasi impossibile, almeno per i migliaia di utenti che hanno condiviso l’immagine su Facebook in cerca di risposta.
Mettiti alla prova e cerca di trovare lo smartphone nascosto nel tappeto prima dei tuoi amici.

trovare lo smartphone nascosto nel tappeto

 

L’immagine del tappeto floreale è stata caricata su Facebook da Jeya May Cruz di Pasig, Filippine, ed è stata condivisa più di 18.000 volte e ha raggiunto 140.000 reazioni.

Perché è cossi difficile trovare lo smartphone nascosto nel tappeto?

Perché l’immagine nasconde un’illusione ottica: il telefono cellulare mimetizzato è diabolicamente difficile da individuare.

Se stai impazzando alla ricerca dello smartphone, sappi che il telefono è dotato di una cover con un motivo floreale che non corrisponde del tutto a quello del tappeto.

smartphone nascosto tappeto

Ancora confuso?

Il dispositivo è proprio accanto al tavolino, alla destra della gamba nella parte superiore della foto.

smartphone nascosto nel tappeto

Può sembrare una semplice scoperta, ma ha mandato in tilt migliaia di utenti.

Non è la prima volta che un’illusione ottica smuova il popoilo del web.

Qualche tempo fa, migliaia di utenti sono andati in tilt a causa dell’immagine di due binari giocattolo.

Sai dire quale dei due sia quello più lungo?

Il vestito che cambia colore e altre illusioni ottiche

Di che colore vedi questo vestito?
Ha fatto strage di utenti l’illusione ottica del vestito che cambia colore.
Alcune persone lo vedono bianco e dorato, altre blu e nero.

Di che colore lo vedi?

 

La foto è diventata virale, dimostrando che la realtà non è quella che vediamo, ma quella che percepiamo.
Il vestito, che vedete nella clip qui sotto, ha ridestato l’interesse per le illusioni ottiche, e tutti gli “scherzi” che il nostro cervello tende a fare nell’interpretare la realtà.

Chiedete a qualche amico di dirvi il colore del vestito.
Scoprirete che la rsiposta più ovvia non è sempre quella vera.

Ma come è possibile questa cosa?

La risposta, sta tutta in come la luce entra nell’occhio e le decisioni che il nostro cervello prende in frazioni di secondo senza nemmeno accorgersene.
Ogni colore ha una sua lunghezza d’onda.
La luce entra nell’occhio, quindi, ad una lunghezza che varia da colore a colore.
Una volta giunta nella retina, raggiunge la corteccia visiva, la parte del cervello che elabora i segnali visivi.
Il nostro cervello scarta intuitivamente lo sfondo e la luce, al fine di vedere il colore “vero” di un oggetto.

I colori vengono percepiti in modo diverso da individuo a individuo, e non sempre la risposta è così ovvia.
Guarda questa immagine qui in basso, ad esempio.

illusioni ottiche

In realtà, A e B hanno lo stesso colore.
Incredibile, eh?
(LEGGI QUI LA SPIEGAZIONE SULLE ILLUSIONI OTTICHE)
Non ci credete?
Guardate l’immagine di seguito….

illusioni-ottiche