Luce dagli occhi azzurri

Luce dagli occhi azzurri

 

Luce dagli occhi azzurri,
azzurri come il mare,
come la volta celeste,
come i fiumi di montagna
che mi fissano dolcemente.
La sua mano prende la mia
mentre un brivido mi percorre la schiena.
Occhi verdi fissano i suoi
e vorrei solo entrare in quel cielo perpetuo,
e ripercorrere tutto ciò che ho passato con lui:
il giardino fiorito,
la fontana degli schizzi estivi
e vorrei solo sussurrare, dire, urlare
una sola frase.
Ti amo.
Sara La Torre
Classe 3C – Scuola Secondaria di primo grado “Pieraccini” di Firenze

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it