Il dolce libro

Il dolce libro

 

Il profumo della carta nuova,
l’odore dell’ inchiostro,
il dolce suono delle parole
pronunciate ad alta voce
e la copertina, liscia come l’olio:
gustatelo fino all’ultima parola
dell’ultima pagina,
all’ultimo respiro.
Goditi il momento magico, lettore,
in cui apri, sfogli, guardi la prima pagina.
Tuffati.
Immergiti nelle parole.
Consapevole che, quando finirai,
sarai migliore.

 

Irma Lavic
Classe 1E – Scuola Secondaria di primo grado “Puccini” di Firenze

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it