spettacolo

UNDER, il nuovo inedito della Piccola Orchestra di Tor Pignattara

UNDERedited

1editedRoma – È uscito da un paio di settimane Under, il nuovo inedito della Piccola Orchestra di Tor Pignattara e oggi, dopo la notte di terrore a Nizza, ci sembra il giorno giusto per parlarne. Un pezzo dall’andamento hip hop e un videoclip, diretto e montato da Matteo Montagna, che ribadisce con leggerezza ed efficacia il concetto di integrazione. I giovani musicisti di Torpigna cantano di razzismo: “Dopo tutti st’anni ancora la storia del nero? Ma siamo al medioevo! Non mi sento sottomesso, il colore non è lo stesso allo specchio. Ma poi noti che l’accento è lo stesso: è da Roma che provengo“. Una diversità vissuta come un problema, una questione tanto antica quanto attuale e, che si tratti di pelle o di religione poco importa, quello che conta è “gridare” ad alta voce che invece siamo uguali. Parole chiare e dirette, in inglese e in italiano, che arrivano a tutti. Compare in Under anche Amir Issaa, uno dei rapper più impegnati in Italia sul tema della seconda generazione. La Piccola Orchestra di Tor Pignattara, anche stavolta, è stata capace di trasmettere, in rima, più di un messaggio a coetanei e ragazzi più cresciuti. Sono in 22 a cantare e suonare, hanno tra i tredici e i diciotto anni e portano addosso i colori del mondo, suonando strumenti provenienti da ogni angolo del pianeta. La musica è per i ragazzi della Piccola Orchestra spensieratezza e amicizia, oltre che un modo per conservare radici e condividere un pezzo di vita che gli appartiene profondamente. Il laboratorio di giovani musicisti italiani di seconda generazione (figli di immigrati nati in Italia o arrivati nel bel paese da piccolissimi) è nato nel 2012 nei pressi di Tor Pignattara, uno dei quartieri più interessanti della capitale dove hanno trovato casa decine e decine di famiglie straniere di ogni credo e provenienza, l’Orchestra ha all’attivo tre album e moltissimi concerti. Il loro mix di suoni, cultura, e creatività costituisce una realtà del panorama sociale, culturale e artistico preziosissima del nostro paese. L’ideatore di questo progetto unico nel suo genere è Domenico Coduto (Musica e altre cose), la direzione artistica è a cura di Pino Pecorelli e il coordinamento socio-educativo di Daniele Cortese. È possibile ascoltare UNDER su Soundcloud e presto sarà disponibile anche su Spotify e Deezer.

http://www.piccolaorchestraditorpignattara.it

https://www.facebook.com/PiccolaOrchestraDiTorpignattara/