spettacolo

Il Trono di Spade, la settima stagione arriva in estate

game of thrones brexitROMA – Contrariamente alla tradizione della serie, la prossima stagione de “Il trono di spade” andrà in onda nell’estate 2017. Lo slittamento della messa in onda, avvenuta sempre in primavera, è dettato puramente da fattori meteorologici:

“Invece del tradizionale debutto in primavera, stiamo spostando la premiere in estate per ci stiamo muovendo l’esordio di estate per andare incontro alle necessità delle riprese”, ha spiegato il presidente della produzione targata HBO, Casey Bloys.

Il periodo di debutto della nuova stagione però, non sarà l’unico cambiamento. A variare sarà anche il numero delle puntate, ridotte dalle ‘classiche’ 10 a 7. Il passaggio estivo, oltre ad alimentare l’attesa dei fan, comporterà l’esclusione della serie tv dalla competizione per gli Emmy, il cui periodo di ammissibilità scade il 31 maggio.

Il Trono di spade. Chi è il vero eroe della serie? La risposta arriva dalla matematica

Ma in attesa di vedere quali saranno i colpi di scena della penultima stagione, chi può definirsi il vero eroe della serie? La risposta arriva dalla matematica. Come riportato in un articolo pubblicato su lastampa.it, Andrew J. Beveridge, professore al Macalester College, e il suo assistente Jie Shan, hanno analizzato i libri di Game of Thrones (in particolare La Tempesta di Spade) e la serie tv HBO, sviscerando le intricate relazioni tra i personaggi.

Network of Thrones: lo studio

Lo studio intitolato “Network of Thrones” è stato pubblicato su Math Horizons, ed è stato elaborato grazie alla scienza delle reti e alla teoria dei grafi applicata. I due matematici hanno realizzato anche una mappa che mostra tutti i legami geografici, familiari e di ostilità tra i vari personaggi. Il professor Beveridge ha classificato i personaggi secondo due criteri. Il primo, basato sulle relazioni (quante volte un personaggio interagisce con un altro).

Il secondo, invece, calcolato con il PageRank, l’algoritmo usato da Google per le ricerche. Il risultato ottenuto è il seguente: Tyrion Lannister è il protagonista assoluto di Game of Thrones. Secondo posto per Jon Snow, il figlio illegittimo di Eddard Stark. Terza classificata Sansa Stark, che stagione dopo stagione si è trasformata in una vera “paladina”. E Daenerys Targaryen, la “madre dei draghi”? E’ sicuramente uno dei personaggi più importanti, ma è fuori dal podio per il fatto che è (geograficamente) isolata rispetto agli altri.