pokemon go

Pokémon GO nuovi Pokémon e scambi tra allenatori in arrivo

pokemon go list

ROMA – Grandi novità in arrivo per i fan di Pokémon GO.
John Hanke, il CEO di Niantic Labs (sviluppatore dell’app), ha rivelato futuri cambiamenti per il gioco del momento al Comic Con di San Diego.
Alcuni aggiornamenti attesi, altri sperati, e altri ancora inaspettati quelli che vedranno luce in un futuro non troppo lontano.

Pokémon GO Nuovi Pokémon in arrivo.

Il tema più caldo per gli allenatori di Pokémon è l’implementazione dei mostri da catturare.
Il Pokédex di Pokémon GO (prima generazione) contiene 151 creature, di cui al momento disponibili solo 142.
Ma nei giochi di Nintendo i mostriciattoli sono più di 700.

“Oltre alla prima generazione, ci sono alcuni altri che potrebbero farsi strada nel nostro universo”, ha detto Hanke. “Non vediamo l’ora di trovare modi interessanti per realizzare questo obiettivo nei prossimi mesi e anni”.
La strada sarà lunga, così come il tempo per realizzare questo ambizioso obiettivo, ma è chiaro che alla fine, in un modo o nell’altro, saranno introdotti nuovi Pokémon.

Pokémon rari.

Prima ancora del rilascio di nuovi mostri, i giocatori sono in attesa della disponibilità di quelli rari.
Non tutti i 151 Pokémon possono essere catturati, al momento, ma presto saranno tutti aggiunti.
Tra i 9 Pokémon rari attesi, ve ne sono tre che rappresentano le tre squadre: Zapdos per la squadra Instinto, Articuno per la squadra Saggezza e Moltres per Coraggio.
Gli altri assenti all’appello sono Mew, MewTwo e Ditto, oltre ad altri 4 in esclusiva continentale: Mr. Mime per l’Europa, Taurus per il Nord America, Farfetch’d per l’Australia e Kangaskhan per l’Asia.

Scambi di Pokémon.

In Pokémon GO gli allenatori non possono scambiare Pokémontra di loro.
Al momento è solo possibile trasferire i doppioni al Professore per guadagnare caramelle.
Ma presto cambia tutto: gli utenti saranno in grado di trasferire o scambiare Pokémon nei futuri aggiornamenti.

pokémon go nuovi pokémonPersonalizzazione dei Pokéstop.

Una delle cose che Hanke sembra più interessato a sviluppare presto è  dare ai PokéStops una parte più importante nel gioco.
Per questo, in un futuro aggiornamento, verrà data ai giocatori la possibilità di personalizzarli e modificarli.

Una di queste nuove funzioni potrebbe essere quella di trasformali in centri di guarigione, che Niantic vuole aggiungere al gioco in qualche modo.

Questo cambierebbe in parte la dinamica dei combattimenti perché il Pokémon indebolito può essere guarito presso i Centri Pokémon.

Bug e server.

Niantic sta lavorando per correggere e prevenire alcuni bug chepossono infastidire i giocatori.
Ad esempio, la funzione “dintorni”,  che mostra quanto un Pokémon è vicino in base al numero di impronte.

Un altro grande problema sono i server.
I server spesso vanno giù per una serie di ragioni.
Può dipendere dal rilascio del gioco in un nuovo paese, attacchi hacker, o per un flusso considerevole di giocatori.
La prima priorità per Niantic è quindi quella di garantire fluidità di gioco, e questa sarà la loro attenzione prima di passare a qualsiasi altra cosa.

Solo un decimo delle idee di Niantic avuto con il gioco è incluso nella versione finale, quindi ci sono un certo numero di utilizzi innovativi per Pokéstops allineati.

Allevamento.

Una nuova funzione in arrivo è l’Allevamento, ancora una delle priorità.
Permetterà ai giocatori di incrociare Pokémon compatibili, di solito di generi opposti per ottenere più Pokémon.
Anche Ditto, uno dei Pokémon nel gioco, potrebbe rivelarsi parte importante del meccanismo.

Team Leader.

Finalmente i team leader sono stati rivelati.
Quelli che prima erano semplici sagome, adesso hanno un volto.
Coraggio è guidato da Candela, Saggezza da Blanche, e Istinto da Spark.

pokemon go squadre