attualita

NoBarriere, un’app per segnalare le barriere architettoniche

ROMA – Le nuove tecnologie possono essere una grande risorsa. Una delle ultime (buone) notizie è la creazione dell’App NoBarriere per segnalare appunto le barriere architettoniche. A lanciare l’iniziativa l’associazione Luca Coscioni.

NoBarriere, l’app civica per rendere le nostre strade accessibili

app no barriereTutti potranno segnalare le barriere architettoniche spesso presenti per le strade delle nostre città.

Tramite l’applicazione, disponibile gratuitamente per iOs e Android, sarà dunque possibile inviare segnalazioni all’associazione e ai Comuni stessi. Inoltre una mappa segnalerà la presenza delle barriere architettoniche.

Obiettivo finale del progetto è sollecitare il Governo a realizzare “un piano di investimenti straordinario per la rimozione delle barriere”. Ma in attesa del provvedimento nazionale l’app potrà aiutare a sensibilizzare i singoli Comuni: una volta segnalata la presenza di barriere, le amministrazioni saranno invitate a rimuoverle, in caso non facciano interventi di riqualificazione verranno diffidate.

Facile da usare l’app invierà automaticamente la segnalazione ai Comuni 

E dunque tutti pronti a scattare fotografie, aggiungere una descrizione e geolocalizzarla. La segnalazione sarà subito disponibile sulla mappa e automaticamente verrà notificata all’associazione che aiuterà l’utente ad avvisare il Comune interessato attraverso una mail generata dall’applicazione stessa.

Purtroppo sono tanti i marciapiedi e ad esempio le fermate dell’autobus inaccessibili a chi è costretto su una sedia a rotelle. Tante volte neanche ci si fa caso ma è un segno di civiltà prestare attenzione e denunciare.