spettacolo

Fedez e l’attico della discordia che fa indignare il web

fedez e l'atticoROMA – Fedez e l’attico appena comprato stanno animando l’estate social. I fan, infatti, non hanno gradito il nuovo acquisto del loro idolo. Il motivo? La casa da “appena” due milioni di euro contrasterebbe con l’anima anticonformista che ha fatto tanto apprezzare Fedez e la sua musica. Sembrano ormai andati i tempi da “rapper di strada” insomma.

Fedez ha, infatti, scelto un appartamento extra lusso di 400 mq nella zona vip di Milano, ovvero il CityLife. Stanco dei vecchi vicini con cui non ha mai avuto un buon rapporto, Fedez adesso è in compagnia di altrettanti personaggi dello spettacolo, dello sport e della moda: da Felipe Melo a Gaia Trussardi, da Ivan Perisic a  Lorenzo Carvalho. Tanti anche gli imprenditori, gli industriali e i politici. Tutte personalità con stipendi a nove zeri. Personalità che il rapper non ha smesso mai di criticare nelle sue canzoni. Adesso sicuramente nessuno lo rimprovererà più per i suoi comportamenti da “giovane ribelle” ma per i fan è come se fosse andato ad abitare nella tana del nemico.

Le foto postate dallo stesso Fedez su Facebook non lasciano dubbi sulla portata dell’immobile progettato da Daniel Libeskind, l’architetto famoso in tutto il mondo per aver progettato il World Trade Center Site a New York, il Museo Ebraico a Berlino, il Museo Ebraico Danese di Copenhagen, l’Imperial War Museum North a Manchester e il Denver Art Museum.
A specificare i dettagli, però, ci ha pensato Novella 2000 che, tramite il giornalista Carlo Mondonico, ha fatto sapere di più sulla nuova abitazione del rapper.

Fedez e l’attico della discordia da 2 milioni di euro

Secondo il settimanale,  l’attico dispone di una tripla esposizione ed è distribuito su due livelli ai piani altissimi. Al piano inferiore c’è il soggiorno a doppia altezza e la sala da pranzo, con grandi vetrate che danno sull’ampio terrazzo. Poi, la zona di servizio con cucina abitabile, camera di servizio, lavanderia, bagno di servizio, ripostiglio e bagno per gli ospiti. La zona notte ha, invece, la camera padronale con cabina armadio e grande bagno con suite e una camera da letto doppia servita da un secondo bagno. Il piano superiore è dedicato alla zona fitness-palestra con ampio solarium. Inoltre l’attico dispone della palestra condominiale e terrazza dove il rapper ha scattato le foto poi postate su Facebook.

fedez e l'attico

Gli scatti in questione non hanno aiutato a placare i fan e la loro indignazione. Molti lo hanno definito “opportunista”, altri “falso ribelle”. I followers di Fedez non gliele hanno di certo mandate a dire. La vita da borghese benestante in contraddizione con i testi al vetriolo degli album di Fedez ha deluso un po’ tutti. Il rapper, al momento, si è trattenuto dal rispondere a chi lo critica. Meglio continuare a postare foto e selfie della sua reggia. La soap opera – Fedez e l’attico della discordia – continua.