attualita

Università, test di Medicina alle porte: 63 mila iscritti per 9 mila posti

UniversitàROMA – Ricomincia anche quest’anno la lotta serrata per entrare nella Facoltà di Medicina. Sono 63 mila infatti, gli studenti in Italia che si sono iscritti e che domani terranno i temuti quiz di medicina e odontoiatria.

Test Medicina, il nuovo decreto del Miur

Nonostante le innumerevoli discussioni e polemiche, quest’anno gli studenti si possono ritenere più fortunati: il Miur ha pubblicato infatti un nuovo decreto che contiene la nuova ripartizione dei posti disponibili negli atenei italiani; in poche parole il numero totale degli studenti dell’ anno accademico 2016/2017 è stato alzato e si è passati dagli 8.817 posti iniziali ai 9.224. Il decreto ministeriale conferma che, invece, i posti disponibili per i candidati non comunitari residenti all’estero rimangono 561, così come stabilito in precedenza.

Questa piacevole notizia, comunque, non tranquillizza del tutto gli aspiranti medici e dentisti: le domande rispetto allo scorso anno sono salite del 5,6%, il che rende ancora più critica la situazione. Gli studenti tornano quindi sul piede di guerra, chiedendo l’abolizione del numero chiuso e ribattendo che tali quiz sono solo lesivi del diritto allo studio sancito dalla Costituzione.

“Anche quest’anno si ripeterà la lotteria dei Test”, denuncia l’Unione degli universitari e aggiunge con toni duri che “migliaia di studenti saranno costretti a partecipare a tali prove per poter accedere al corso di studi scelto per il proprio futuro”.