Attenti a quel selfie! Scherzo in agguato a New York

Attenti a quel selfie! Scherzo in agguato a New York

selfieROMA – A  New York, un giovane cabarettista americano, di nome Buddy Bolton, terrorizza gli innocenti turisti, spezzando a colpi di cesoia le aste utilizzate da questi per scattarsi i selfie.

Il video, postato dallo stesso Buddy, sul suo canale di Youtube, mostra il giovane avvicinarsi ai turisti ed improvisamente spezzare in modo netto le loro aste, facendo cosi cadere in terra i cellulari attaccati ad esse.

A far sorridere è senza dubbio la reazione delle vittime: alcune rimangano incredule e poi reagiscano, inseguendo in alcuni casi, l’autore dello scherzo, altre raccolgono sconsolate il cellulare da terra, sperando che non abbia subito un grave danno.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it