spettacolo

Kylie e Kendall Jenner salvate dai vigili del fuoco dopo essere rimaste chiuse in un ascensore

kylie-e-kendall-jennerRoma – Kylie e Kendall Jenner, hanno passato i 20 minuti più brutti della loro vita dopo essere rimaste chiuse all’interno di un ascensore, ieri notte.

Le sorelle, al momento dell’incidente, avvenuto all’interno di un palazzo di New York, erano in compagnia delle loro amiche Hailey Baldwin e Jordyn Woods.

Kendall e le ragazze, hanno documentato i loro 20 minuti di ‘terrore’ su Snapchat e sui social media. In uno dei filmati si sente Kylie affermare: “Uno dei miei peggiori incubi si è appena avverato”. “Siamo chiuse nell’ascensore,” ha aggiunto Kylie. Seppur bloccate al piano 7 del palazzo, le ragazze hanno tutte cercato di rimanere molto calme. Seduta per terra nell’ascensore Kylie ha aggiunto: “Tranquille ragazze, staremo bene”.

Non ci è voluto molto, prima che i vigili del fuoco arrivassero e salvassero le ragazze. Dopo che le porte si sono aperte e le ragazze sono riuscite finalmente ad uscire, il quartetto ha mostrato la propria gratitudine posando per una foto con i loro salvatori.

Fonte www.mirror.co.uk