Il mio ex è tornato dopo 2 anni. Come mi devo comportare?…

Il prossimo anno andrà a vivere da solo e vorrei andare con lui. Mia madre e la mia amica dicono che non dovrei fidarmi ma penso che lui ci tenga a me.

Buongiorno il mio ex e tornato dopo 2 anni..mi ha scritto su Facebook mi manchi e se volessi il suo numero..io ho accettato.. Lui, secondo me, mi aveva lasciato o perché era stato condizionato dai compagni di classe o perché davvero mi aveva tradita come qualche anonimo mi aveva scritto in Ask. Lui andava nella mia scuola.. Solo che adesso vive abbastanza lontano da me siamo nella stessa regione e provincia.. Ci eravamo baciati l’ultima volta che ci siamo visti. E tornato con la storia dell’hacker poi mi ha scritto mi manchi amorino.. Ora ci siamo.rimessi insieme. Mi ha proposto di rimanere a dormire anche da lui..l’anno prossimo va a vivere anche da solo e io ci starei a vivere con lui. Mia mamma e la mia migliore amica continuano a dirmi potrebbe rifarlo di nuovo… Ma io penso che se è tornato e perché ci tiene a me e mi ama ancora. Se lo vedessi lo vedrei in settimana e vado io con il pullman che magari resto a dormire anche da lui..e quando vado al supermercato vicino alla sua casa lo chiamo. Mi ha dato il suo numero ed e giusto non e l’hacker. Sarà difficile con i miei non ho la mia indipendenza economica…non ho ancora ne un lavoro, né la patente della macchina.. Come faccio? Potrà durare? Come faccio con i miei? Io non accendo molto il telefono spero non mi lasci solo perché voglio lasciargli i suoi spazi… Come mi devo comportare?

Ragazza dolce, 19 anni


Cara Ragazza dolce,
da quello che scrivi ci sembri molto preoccupata per quelle che saranno le sorti di questa storia d’amore davvero molto complessa e non esente da dubbi.
Prima di tutto vogliamo consigliarti di prendere le cose un po’ alla volta cercando di vivere giorno per giorno questa relazione che è ripartita da poco tempo.
Probabilmente quello che stanno cercando di dirti anche tua madre e la tua migliore amica è proprio questo: cerca di ristabilire prima la fiducia in questo ragazzo e poi con il tempo potrai valutare tutte le possibilità legate ad una vita condivisa.
Ci sembra quasi che tu abbia bisogno di decidere tutto ora per paura che nella tua incertezza lui se ne possa andare nuovamente. In realtà ci sembra importante che tu possa fare chiarezza su alcuni aspetti di questa storia che sono rimasti un po’ in ombra e che hanno lasciato in te alcune perplessità, come ad esempio la storia dell’hacker o del tradimento.
La convivenza implica una fiducia reciproca e una solida alleanza;  per costruire questa base del rapporto è necessario che ci sia una comunicazione chiara e trasparente.
Non aver fretta di prendere decisioni perché se questo ragazzo vuole costruire qualcosa insieme a te saprà rispettare ed aspettare i tuoi tempi.
Nel frattempo puoi goderti il rapporto che stai vivendo cercando di assaporare il presente senza proiettarti forzatamente nel futuro.
Speriamo di esserti stati d’aiuto; torna a scriverci quando vuoi.
Un caro saluto!