tech

Whatsapp apre agli sticker. Tante le novità nel nuovo aggiornamento

whatsapp apre agli stickerROMA – Whatsapp apre agli sticker. Presto, le immagini inviate ad amici e parenti potranno così essere modificate a proprio piacimento. Presto perché, per ora, il team al lavoro sul nuovo aggiornamento si sta occupando della versione beta del software di messaggistica. Una versione già scaricabile accedendo gratuitamente al programma di prova o dal sito APK Mirror se non si vuole aspettare ulteriormente. Il nuovo aggiornamento, in ogni caso, dovrebbe arrivare già nelle prossime settimane.

Il desiderio di migliorare e avvicinarsi ai suoi competitor, però, è lampante. Whatsapp quasi sfida Snapchat per riconquistare gli utenti che, ultimamente, stanno virando verso l’applicazione fondata da Bobby Murphy ed Evan Spiegel. La spinta a migliorarsi arriva anche dai progressi che Telegram sta facendo in materia di consensi.

Whatsapp apre agli sticker, le foto si arricchiscono 

Modificare le proprie foto sarà abbastanza semplice. Al momento dello scatto o della selezione della foto, basterà cliccare sull’opzione di modifica. Oltre alla classica possibilità di ritagliare l’immagine, già presente nella versione attuale dell’app, apparirà la nuova funzionalità di elaborazione grafica. In quel momento, ci si potrà solo sbizzarrire con la fantasia. Sticker, emoji, caselle di testo per disegnare direttamente sulla foto.

La parola d’ordine per Whatsapp sembra essere “personalizzare”. Gli sticker e gli emoji, infatti, potranno essere ridimensionati, colorati, spostati e  ruotati a proprio piacimento.

Whatsapp apre agli sticker ma anche ai selfie 

Whatsapp, però, pensa anche ai selfie con la modolità Flash. Aprendo la fotocamera frontale attraverso l’opzione “scatta foto”, lo schermo di Whatsapp diventa bianco per illuminare il volto anche quando le condizioni di luminosità sono scarse. Per registrare un video basterà invece tenere il dito premuto sullo schermo, mentre scorrendo in alto e in basso si potrà eseguire uno zoom-in o uno zoom-out.

Whatsapp apre agli sticker, le altre novità…

Il prossimo aggiornamento di Whatsapp sarà, di certo, un aggiornamento più completo del solito. Tra le novità vi sarà la possibilità di ascoltare anche i messaggi scritti. Whatsapp, insomma, leggerà per l’utente. Un opzione che piacerà sicuramente a quelli più pigri.

Largo anche all’integrazione con Telegram. La competizione tra i due software di messaggistica torna ad essere amichevole. Whatsapp abolirà, infatti, il divieto di postare nella chat i link al concorrente. Si tratta sicuramente di un passo in avanti nel settore dato che sono sempre di più le persone che fanno affidamento ai software online per comunicare.

whatsapp apre agli sticker

Secondo il “Rapporto Coop 2016”, ogni famiglia, annualmente, risparmia ben 1400 euro di consumi grazie ai servizi social offerti da applicazioni come WhatsApp, Telegram e Skype. Per non parlare dei social network (Facebook tra tutti) che danno la possibilità di videochiamate le persone care che abitano, per esempio, in un altro paese. Chat, chiamate e videochiamate gratuite giovano  così al bilancio di oltre 45 milioni di italiani che ringraziano gli ideatori di queste nuove tecnologie.