fotogallery

The Beatles: Eight Days a Week, al cinema il docufilm diretto da Ron Howard

docu_film_sui_beatlesROMA – Dopo la proiezione in anteprima del 15 settembre, The Beatles: Eight Days a Week esce ufficialmente nelle sale italiane distribuito da Lucky Red.
Diretto dal premio Oscar Ron Howard, il film racconta come John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr si siano uniti attraverso filmati rari e inediti, esplorando il dietro le quinte della band e lo straordinario processo creativo che sta alla base di alcuni classici della musica celebri ancora oggi.

The Beatles: Eight Days a Week sarà disponibile nei cinema dal 16 al 21 settembre.

Per la prima volta, in occasione della proiezione cinematografica, fanno parte del documentario anche 30 minuti, completamente restaurati e rimasterizzati, del primo vero concerto rock dei Beatles di fronte a più di 55.000 persone allo Shea Stadium il 15 agosto 1965.
Il restauro in 4K con audio rimasterizzato da Giles Martin e Sam Okell presso l’Abbey Road Studios, include grandi classici come “A Hard Days Night,” “I’m Down”, “Everybody’s Trying To Be My Baby” e “Dizzy Miss Lizzy.”

beatlesThe Beatles: Eight Days a Week

Il film è incentrato sulla prima parte della carriera dei Beatles (1962-1966), periodo in cui la band raggiunse il successo mondiale.
Il regista Ron Howard racconta come John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr si sono uniti diventando quel fenomeno straordinario che tutti conosciamo come “I Beatles.” Un racconto costituito da filmati rari e inediti, che esplora il dietro le quinte della band, il modo in cui prendevano le decisioni, creavano la loro musica e costruivano insieme la loro carriera, mostrando l’incredibile personalità e lo straordinario dono musicale che caratterizzavano ciascuno di loro.
Il film si concentrerà sul periodo di tempo dal viaggio dei primi Beatles all’epoca di The Cavern Club di Liverpool per il loro ultimo concerto al Candlestick Park di San Francisco nel 1966.

Una delle prospettive che affascinavano Ron Howard di questa celebre storia era l’opportunità di regalare a una nuova generazione un racconto approfondito su cosa accadde con la nascita di questo straordinario fenomeno.
Si può supporre che tutti i fan dei Beatles conoscano i fatti principali legati alla storia del gruppo ma in realtà solo una piccola parte di loro conosce i retroscena di questa storia…

Ecco perché The Beatles: Eight Days a Week rappresenta un’opportunità per raccontare, ancora una volta, un momento cardine nella storia della cultura nonché per approfondire “i l come e il perché” questo fenomeno sia nato. Il film contiene molto materiale, affascinante, inedito, ed è dedicato soprattutto a coloro che “non c’erano”.