salute

Aumenta il numero delle persone obese che necessitano dell’aiuto dei vigili del fuoco

obesitàRoma – Il numero delle persone obese, che hanno avuto bisogno di essere prelevate dalle loro abitazioni dai vigili del fuoco, perché ormai troppo grandi per muoversi in maniera indipendente, è cresciuto di un terzo in tre anni, secondo le ultime statistiche.

Ciò di cui si avvalgono i vigili del fuoco sono mezzi di sollevamento e imbracature speciali, mentre finestre e muri vengono sempre più spesso rimosse per facilitare l’uscita della persona ‘intrappolata’.

Le cifre, ottenute dalla BBC Radio 5 Live show, mostrano che nel 2015- 2016 sono stati 944 gli incidenti in cui i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per aiutare le persone obese, in confronto ai 709 del 2012-2013. Non sono poche inoltre, le volte in cui i vigili del fuoco devono intervenire per portare via dalla propria casa persone obese già decedute.

Tam Fry, portavoce per il National Obesity Forum, ha detto alla BBC che il problema è in peggioramento a causa del notevole aumento delle persone in sovrappeso. “Non si tratta solo delle persone obese e del loro aumento. Qui stiamo parlando di persone già notevolmente in sovrappeso, che continuano ad ingrassare a tal punto da avere bisogno di assistenza.”

Fonte www.theguardian.com