tech

Arriva il salva bozza su Instagram. Il nuovo aggiornamento su iOS e Android

salva bozza su instagramROMA – Nuovo aggiornamento nel mondo social della fotografia per iOS e Android. Arriva, infatti, in questi giorni il salva bozza su Instagram. La novità è stata annunciata dallo stesso social network su Twitter. Una comunicazione ufficiale con tanto di tutorial, linkato nel cinguettio per facilitare l’uso della nuova funzionalità.

Il nuovo aggiornamento che introduce il salva bozza su Instagram

Foto e video stanno diventando sempre più presenti in ogni attività social. Instagram lo sa bene e si sta muovendo sempre di più per avvicinarsi ai desideri dei suoi utenti.

Il nuovo aggiornamento, nella pratica, permette di rivedere, arricchire o modificare un’immagine prima di condividerla, a più riprese. Un incentivo per coinvolgere sempre di più gli utenti, in particolare i professionisti che sempre più si rivolgono a questa piattaforma per comunicare.
Come si legge nel tutorial ufficiale, non è necessario scaricare nessuna feature aggiuntiva. Basta scattare o caricare una foto o un video e aggiungere filtri, didascalia o luogo. Poi si può toccare la freccia in alto a sinistra nella pagina delle modifiche e selezionare “salva bozza”. Un’opportunità che sarà gradita a molti. Capita spesso di voler modificare una foto in maniera artistica ma poi essere interrotti da qualche impegno. A quel punto si apriva un bivio: cestinare la foto o pubblicarla subito. Adesso non si presenterà più questo arduo dilemma.

salva bozza su instagram

Per accedere nuovamente ai post salvati come bozze basta andare nella Libreria e poi in Bozze.  Instagram dà anche la possibilità di annullare il tutto qualora si voglia interrompere l’editing.

Il salva bozza su Instagram. L’ultimo di una serie di aggiornamenti

Dalla possibilità di gestire più account sul proprio smartphone a Instagram Stories, fino all’arrivo del pinch to zoom. Sono tanti gli aggiornamenti lanciati nell’ultimo periodo. Una strategia di rinnovamento che punta a cogliere sempre più consensi. A questo punto, manca solo l’assenso dei “boss” del social sulla possibilità di salvare le foto e i video. In quel caso, Instagram diventerebbe il “re” dei social essendo il più completo.