fotogallery

UFO avvistato dalla ISS. La NASA spegne ancora le telecamere – VIDEO

ROMA – Ancora un caso “sospetto” di avvistamenti UFO dalla Stazione Spaziale Internazionale.
E, ancora una volta, le comunicazioni video sono state sospese dalla NASA con il classico messaggio di scuse.
Il video è stato caricato il 30 settembre sul popolare canale YouTube Streetcap1, che registra costantemente il live feed dalla NASA e conta quasi 40.000 utenti registrati.
Nel filmato è ben visibile una luce blu luminosa in lontananza, la cui fonte è sconosciuta.

Ecco il video in questione.

ufo avvistato dalla issUFO avvistato dalla ISS oppure…

Ci sono molte spiegazioni possibili sulla misteriosa luce blu, ad esempio detriti (ci sono più di 500.000 pezzi di “spazzatura spaziale” in orbita intorno alla Terra) o, ancora più semplicemente, il riflesso della luce sulla sporcizia della lente della telecamera.

Ma perché la NASA ha sospeso la trasmissione?

Sebbene gli scettici sostengano che la luce sia solo un riflesso della lente, in molti si domandano come mai questi problemi tecnici avvengano sempre in concomitanza di “strani fenomeni”.

Tuttavia, come ha spiegato già in passato la NASA, il video proviene dall’esperimento High Definition Earth Viewing (HDEV) a bordo della ISS, che è montato esternamente sulla Stazione. Questo esperimento comprende diverse videocamere HD che puntano alla Terra, racchiuse in un contenitore a pressione e temperatura controllata. L’esperimento è su controlli automatici che passano da una telecamera all’altra.

La stazione passa regolarmente fuori dalla portata del Tracking and Data Relay Satellites (TDRS), utilizzato per inviare e ricevere video, audio e telemetria dalla stazione. Per il video, ogni volta che si perde il segnale, le telecamere mostreranno una schermata blu (che indica nessun segnale) o una lista di video preimpostati.