spettacolo

Ligabue con “Made in Italy” di nuovo sul palco

luciano ligabueROMA – Ligabue torna in concerto. Dopo l’uscita di “Made in Italy” – il ventesimo disco della sua carriera che sarà disponibile dal 18 novembre – il “Made in Italy – Palasport 2017” partirà il 3 febbraio da Roma.

I biglietti  saranno disponibili in prevendita su www.ticketone.it dalle ore 11.00 di domenica 9 ottobre e acquistabili nei punti vendita abituali a partire dalle ore 11.00 di martedì 11 ottobre.

Ligabue con “Made in Italy” racconta l’amore per l’Italia

Il disco di inediti “Made in Italy” è stato anticipato dal primo singolo “G come giungla”, anche questa settimana in vetta alla classifica dei brani più trasmessi in radio, oltre che dai brani “La vita facile”, “Ho fatto in tempo ad avere un futuro (che non fosse soltanto per me)” e “Dottoressa”.

L’album “è una dichiarazione d’amore ‘frustrato’ verso il mio Paese raccontata attraverso la storia di un personaggio – spiega Ligabue – Si tratta di un vero e proprio concept album (il mio primo) ma è comunque composto di canzoni. Canzoni che godono di una vita propria ma che in quel contesto, tutte insieme, raccontano la storia di un antieroe”.

Di seguito le prime date del “Made in Italy – Palasport 2017”:

3 e 4 febbraio al PalaLottomatica di Roma;

14 febbraio al Pal’Art Hotel di Acireale (CT);

20 febbraio al Palasport di Reggio Calabria;

24 febbraio al PalaFlorio di Bari;

27 febbraio al PalaSele di Eboli (SA);

3 marzo al PalaMaggiò di Caserta;

6 marzo al PalaEvangelisti di Perugia;

10 marzo al Modigliani Forum di Livorno;

13 e 14 marzo al Mediolanum Forum (Assago) di Milano;

17 marzo al PalaTrieste diTrieste;

20 marzo all’Adriatic Arena di Pesaro;

22 e 23 marzo al Nelson Mandela Forum di Firenze;

28 e 29 marzo al Pala Alpitour di Torino;

1 aprile alla Fiera diBrescia;

7 e 8 aprile all’Unipol Arena di Bologna;

10 aprile al 105 Stadium di Rimini;

19 aprile al Palaonda di Bolzano;

21 aprile all’Arena Spettacoli Fiera di Padova;

24 aprile al Palaprometeo di Ancona.

Ligabue tra musica e racconti 

Oltre alla musica Ligabue è in tutte le librerie con “Scusate il disordine” una nuova raccolta di racconti edita da Enaudi. Nei 16 misteriosi racconti, sono l’amore, il sesso e la musica a fare da filo conduttore in ogni storia. Così diversi gli uni dagli altri, ma allo stesso tempo così inseparabili, ognuno dei racconti è come una scoperta, un’epifania di quel mistero che è la magia del quotidiano.