tech

Questo quadretto digitale sarà in grado di portare l’arte ovunque tu voglia

quadro-digitaleRoma – Per soli 9,99 dollari al mese – meno del costo di un biglietto per un museo – la startup Newyorkese Electric Objects, ha deciso di tirare fuori l’arte dalle gallerie e dai musei per portarla direttamente nel vostro soggiorno.

La compagnia, ha annunciato ieri l’uscita del suo nuovo prodotto, un quadretto grande solo 60 cm chiamato EO2. L’apparecchio, controllabile tramite smartphone, ha la funzionalità di mostrare su uno schermo opaco da 1080p, immagini statiche o dinamiche. Lo schermo, circondato da una cornice in alluminio, è alto 55 cm e largo 32 e viene venduto al prezzo di 299$. L’EO2, si collega direttamente al tuo wi-fi e permette agli utenti di poter scegliere se caricare un’immagine dalla propria libreria, oppure dalle immagini già esistenti all’interno della community EO2.

Inoltre, al costo di 9,99$ al mese, l’utente può iscriversi ad un servizio chiamato Art Club, nel quale potrà avere accesso a pezzi di arte specificatamente disegnati per EO2, oppure direttamente provenienti da musei di Londra o di Amsterdam come il Rijksmuseum. Molto presto, sarà possibile inoltre vedere in diretta mostre d’arte. Il fondatore di Electric Objects, Jake Levine, ha detto in un’intervista per Business Insider che spera che attraverso l’EO2, l’arte diventi più accessibile anche a quelle persone che non hanno tempo di recarsi presso i musei o che non hanno avuto esperienze piacevoli in precedenza.

Fonte thenextweb.com