spettacolo

Elisa presta la voce a Trolls e racconta: “Io, vittima di bullismo”

elisa vittima di bullismo trollsROMA – “Alle elementari ero vittima di bullismo da parte di due bambini perché ero sensibile, molto emotiva e vivevo nel mio mondo”.
Così Elisa ricorda un lato inedito della sua infanzia, quando da bambina è stata tormentata per la sua emotività.
La cantante sarà protagonista di Trolls, il nuovo film DreamWorks, a cui partecipa prestando la voce al personaggio di Poppy.

“Quando ero piccola non era semplice per me comunicare con gli altri. Ho iniziato a fare musica molto presto perché ho capito che per me era più facile esprimermi così piuttosto che parlare. Ma anche da doppiatrice ho cercato di esprimermi con grande slancio. È stata la mia prima volta ma volevo dar la voce a un personaggio di un cartone da sempre,quindi un sogno che si realizza”.

Trolls – Sinossi

Dai creatori di Shrek, arriva TROLLS, una nuova commedia musicale che porta sul grande schermo le amate creature dai coloratissimi capelli.
Partendo per un’epica avventura che la porterà oltre il mondo da lei conosciuto, Poppy (Elisa) unirà le forze con Branch (Alessio Bernabei), in una rischiosa missione per salvare i suoi amici dalle grinfie del sinistro Bergen e del loro capo, il re Gristle.

Trolls uscirà nei cinema il prossimo 27 ottobre.