Di solito ho delle paure o fobie. Ho paura che mi mettano in una comunità psichiatrica…

Come posso gestire le mie paure la nausea il mal di pancia e l’agitazione? Mia mamma continua a chiamare i medici,mi sta facendo preoccupare…

Buonasera,
io pesavo 50 ora peso 46. Mia mamma continua a chiamare i medici, mi sta facendo preoccupare. O non mangio o mangio poco ma mangio, mi sento spesso agitata, mi viene il mal di pancia e la nausea sia a letto che prima di cena e a pranzo e a volte a colazione. Cosa mi sta succedendo? Sono molto preoccupata ho paura di diventare anoressica e di fare una brutta fine. Di solito ho delle paure o fobie. Ho paura che mi mettano in una comunità psichiatrica o in un centro dove mettono le persone anoressiche. Come posso gestire le mie paure la nausea il mal di pancia e l’agitazione?

Preoccupatissima, 19 anni


Cara Preoccupatissima,
come ti abbiamo detto in precedenza può accadere che alla tua età si passino periodo in cui l’appetito subisca delle variazioni e di conseguenza il peso, quando la situazione è passeggera non c’è da preoccuparsi ma se dovesse cronicizzarsi, come forse nel tuo caso, è bene intervenire.
E’ possibile che la tua inappetenza sia collegata all’ansia e alle paure di cui parli, per noi è difficile capire da dove nascano e da cosa dipendano, perchè non ti conosciamo e spesso è necessario un intervento più strutturato per comprendere.
Capiamo anche il timore di tua madre, lei ti vede stare male e vuole aiutarti, quindi non devi temere di andare a finire in una comunità psichiatrica, basta rivolgersi alle figure giuste per un supporto anche circoscritto a un periodo.
Per iniziare ti consigliamo di rivolgerti allo sportello d’ascolto della scuola, se presente, altrimenti, sempre con l’appoggio di tua madre, potresti andare alla Consultorio di zona dove potrai essere seguita sia da un nutrizionista sia da un professionista che possa aiutarti a capire le cause delle tue fobie.
Non c’è nulla di male a farsi aiutare, siamo certi che dopo ti sentirai meglio e tutto ti sembrerà più chiaro.
Un caro saluto!