tech

Google Digital News Initiative: 9 progetti italiani finanziati per 1,5 milioni di euro

google-infografica-fileminimizer

ROMA – Google ha annunciato il secondo round di finanziamenti del Fondo per l’innovazione della Digital News Initiative. 150 milioni di euro che Big G mette a disposizione per dar vita a nuovi modi di pensare l’informazione e dare alle organizzazioni europee di ogni dimensione, in questo ambito, la possibilità di provare qualcosa di nuovo, di sperimentare e innovare nel digitale. I finanziamenti, che ammontano a di 24 milioni di euro, riguardano 124 progetti in 25 paesi europei.

A ottobre 2015 è stato lanciato il primo bando per il fondo della Digital News Initiative. Da allora, il team Google, ha avuto la possibilità di confrontarsi con migliaia di interlocutori ambiziosi: redazioni, singoli, editori tradizionali, startup e rappresentanti del mondo accademico, scoprendo  la sorprendente ricchezza di ricerca e sviluppo che c’è in tutto il settore dell’informazione. Con i finanziamenti annunciati oggi, il Fondo per l’innovazione della Digital News Initiative ha distribuito sinora 51 milioni di euro.

In questo secondo round di finanziamento, in aggiunta al rispetto dei criteri di impatto, innovazione e fattibilità del progetto che sono essenziali per il Fondo, il team di Mountain View ha cercato progetti basati sulla collaborazione. I progetti che si sono distinti, hanno dato infatti priorità ad approcci collaborativi tra editori, accademici, designer e imprenditori, sia all’interno di un solo paese sia in tutta Europa.
Big G ha ricevuto più di 850 candidature da 25 paesi e dei 124 progetti finanziati finora, 43 si sono distinti per spirito di collaborazione e partnership. Tra i 30 progetti selezionati per il finanziamento di tipo Large, 15 sono collaborativi.

Tra i vincitori, Corriere della Sera, Le Temps SA (Svizzera), Spiegel Online (Germania). La lista completa dei progetti a cui è stato offerto un finanziamento ad oggi è consultabile su digitalnewsinitiative.com. Il Fondo è una delle attività della Digital News Initiative, che oggi si riunisce a Berlino per la sua conferenza annuale. La Digital News Initiative conta oggi più di 180 membri che operano nell’informazione in tutta Europa e si focalizza su tre pilastri principali: sviluppo di prodotto, ricerca e formazione e finanziamento di approcci innovativi al giornalismo attraverso il Fondo.