spettacolo

Spinta dal basso, il vascio napoletano diventa un’opportunità per artisti emergenti

house_travellingROMA – ‘Spinta dal Basso’ è un evento ideato da House Travelling per una location ben definita, cioè il basso napoletano – più comunemente chiamato vascio – con la volontà di conciliare la promozione di un artista emergente partenopeo insieme all’abitazione tipicamente napoletana, trasformandola per l’occasione in una cornice dove gli autori potranno esprimersi.  Con una periodicità bimestrale, il team di House Travelling organizza questo evento atto a incoraggiare gli artisti esordienti napoletani – siano essi musicisti o pittori, scrittori o registi – offrendo loro una vetrina dove mostrarsi: è questo lo spirito alla base della spinta dal basso.

Secondo appuntamento il 26 novembre

Il secondo appuntamento della Spinta dal Basso sarà aperto a tutti e si svolgerà il giorno 26 novembre in un accogliente basso sito nel vicoletto San Pietro a Majella, al civico 6, nei pressi di Piazza Bellini.
Dalle ore 12:00, il trombettista partenopeo Ciro Riccardi presenterà il suo nuovo disco Racconti di vinile mostrandoci il suo jazz corposo e pulsante, arricchito da varianti che vanno dal funk al sound bandistico e toccando anche altre contaminazioni sonore. L’artista musicherà il brunch che si svolgerà nel cortile della location: il Centro di alimentazione consapevole preparerà le varie degustazioni dei cibi previste per questo appuntamento. Perché ogni progetto da perseguire ha la sua meta da raggiungere, e per farlo noi cerchiamo di dare una piccola Spinta dal Basso.

Cos’è House Travelling

House Travelling è un portale web, una startup napoletana, che mette in contatto viaggiatori che cercano una formula alternativa all’albergo e proprietari che intendono pubblicizzare la propria offerta di alloggi, sia in Europa che in Italia, e in particolar modo a Napoli. La nostra realtà si diversifica dai colossi del turismo per la volontà con cui tentiamo di esportare il concetto di ospitalità, facendo dello slogan «e sei di casa» il nostro mantra. La società nasce nel 2013 da un’idea di Fulvia Irace e ad oggi, oltre a concentrarsi sul proprio focus dell’accoglienza e del turismo, si dedica a diverse iniziative che coinvolgono le eccellenze e le artisticità di Napoli.