spettacolo

Free State of Jones, McConaughey eroe ribelle nella guerra di secessione

ROMA – Mattew McConaughey torna sul grande schermo con il film “Free State of Jones”, film drammatico ambientato durante la guerra di secessione americana. L’attore, diretto da Gary Ross, interpreta Newton Knight, personaggio realmente esistito che ha guidato i ribelli contro l’esercito confederato.

Trama – “Free State of Jones” racconta l’incredibile storia vera di Newt Knight, il contadino del Sud degli States che durante la Guerra Civile Americana si ribellò all’esercito confederato. Con l’aiuto di un gruppo di agricoltori e di schiavi, Knight guidò una rivolta che portò la Contea di Jones a separarsi dagli Stati della Confederazione. Dalle sue nozze con l’ex schiava Rachel nascerà la prima comunità di razza mista del dopoguerra.

Accanto a McConaughey, nel film ci sono anche Gugu Mbatha-Raw, Mahershala Ali, Keri Russel. Le riprese Le riprese hanno avuto luogo in Louisiana e Mississippi dal 23 febbraio al 20 maggio 2015. La pellicola dura 139 minuti.