tech

WhatsApp modificare le suonerie grazie al nuovo aggiornamento. Ecco come fare

WhatsApp modificare le suonerieROMA – WhatsApp modificare le suonerie grazie al nuovo aggiornamento da oggi è possibile. Qualunque sia il dispositivo, iOs o Android, la personalizzazione offerta è massima. Si può fare sia sui singoli contatti che per i gruppi. Possibile modificare, poi, la suoneria dei messaggi da quella per le chiamate e dalle videochiamate.

WhatsApp modificare le suonerie per iOs

Quella di WhatsApp per iPhone è la versione beta 2.17.1.482. Prima di cimentarsi con il cambio delle suonerie necessario, quindi, aggiornare la versione del servizio di messaggistica. Ai clienti della “mela morsicata” l’opportunità dei suoni personalizzati non è l’unica novità offerta. Prima di tutto scompare la compatibilità con OS 6. Quindi, tutti gli utenti che vorranno utilizzare WhatsApp su iOS dovranno avere almeno iOS 7. Migliora l’integrazione, poi, con i comandi di Siri. Ma veniamo al capitolo suonerie. Prima mossa andare nelle impostazioni di WhatsApp. Selezionare la voce “Notifiche”. Qui scegliere il suono sia per i singoli contatti che per i gruppi. Tutte le suonerie sono ascoltabili in anteprima. Per modificare i suoni dei singoli contatti è necessario, però, passare dalla rubrica. WhatsApp, infatti, sfrutterà la suoneria scelta per le telefonate “normali” e associata a quel particolare contatto.

WhatsApp modificare le suonerie per Android

Con il sistema di Google le cose sono ancora più semplici. Basta andare nelle Impostazioni dell’applicazione e andare alla voce Notifiche. È in quest’area che le suonerie possono essere modificate per singoli contatti, gruppi e telefonate con un solo comando.