spettacolo

Barbara D’Urso conferma il ritorno della Dottoressa Giò

barbara d'urso conferma il ritorno della dottoressa giòROMA – Barbara D’Urso conferma il ritorno della Dottoressa Giò. L’aveva anticipato a Domenica Live e adesso ha voluto rassicurare fan e curiosi.

“Posso confermarvi che dalla scorsa estate stiamo già lavorando alla nuova sceneggiatura”, ha detto la conduttrice in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni.


 

Barbara D’Urso conferma il ritorno della Dottoressa Giò: sarà “ispirata ai medici delle nuove serie americane”

“Sarà una ‘Dottoressa Giò’ in chiave moderna, – ha aggiunto – ispirata ai medici delle nuove serie americane”.

Insomma, un ruolo rinnovato perché nel cuore della conduttrice. La ginecologa Giorgia Basile, interpretata dal 1997 al 1998,  “è il medico che tutti vorremmo trovare in ospedale. È stato un ruolo che ho amato tanto, i parti erano tutti veri, feci un corso di sei mesi in sala operatoria per imparare a gestire la situazioni”.

A Mediaset l’idea di un remake in vesti moderne è piaciuta moltissimo. Sicuramente la rete cavalcherà il successo dei programmi che la conduttrice ha in onda in questo momento. Infatti, adesso ci sarà da capire le tempistiche reali per la realizzazione della terza serie della Dottoressa Giò. Obiettivo “incastrare le riprese con i miei ritmi serrati”, ha spiegato la D’Urso.

Barbara D’Urso conferma il ritorno della Dottoressa Giò e nega la sua partecipazione a Sanremo 2017

Nei giorni scorsi, voci insistenti davano Barbara D’Urso a Sanremo 2017. Niente di più sbagliato, però. I ritmi serrati non le permettono di dire di sì ad altri impegni lavorativi. “Con Carlo c’è affetto e stima reciproca, ma finché sono in onda sei giorni su sette la vedo dura. – ha detto la conduttrice – Per ora posso dire che Sanremo resta un mio sogno e prima o poi si realizzerà. Non ho fretta”. Magari potrebbe provare già nel 2018 dato che per Carlo Conti il prossimo sarà l’ultimo Festival.