fotogallery

The 100, la quarta stagione inizia il 1 febbraio. GUARDA IL TRAILER

“Dalle ceneri, noi risorgeremo”: The CW ha rilasciato il primo trailer della quarta stagione di The 100, in arrivo sugli schermi televisivi americani il 1 febbraio 2017.

ROMA – “Prima arriverà la pioggia nera. Non ci sarà acqua potabile. Si formeranno lesioni cancerose sulla pelle. La morte è inevitabile”.
Dopo il clamoroso finale di stagione, The 100 tornerà sugli schermi americani il 1 febbraio 2017.
Il canale The CW ha rilasciato il primo epico trailer della quarta stagione, rivelando che la fine del mondo sta arrivando di nuovo.

La quarta stagione di The 100 debutterà mercoledì 1 febbraio alle 21:00 su The CW.

quarta stagione di the 100Cosa sappiamo della quarta stagione di The 100?

La quarta stagione si apre tre mesi dopo i fatti della terza.

Il primo trailer dà molti indizi sulla sorte de protagonisti.

Sebbene sembri che per il mondo si prepare un nuovo apocalisse, non tutta la speranza è persa per la maggior parte dei personaggi.
Scopriamo che l’inquietante previsione di ALIE sulla distruzione imminente del pianeta era vera: le centrali nucleari sulla Terra si stanno fondendo e presto il mndo diventerrà ancora inabitabile come accaduto 100 anni prima.

Anche Clarke comincia a vedere i primi segnali che la seconda apocalisse è iniziata quando un terrestre sviluppa gli effetti terribili delle radiazioni davanti ai suoi occhi e il bilancio delle vittime si alza (basta vedere i corpi avvolti nelle lenzuola).

Luna (Nadia Hilker) sembra essere stata colpita dalle radiazioni.
Lei è l’unica persona rimasta viva che può prendere la Fiamma per diventare il nuovo leader dei terrestri: se lei muore, la cultura dei terrestri morirà con lei.
Ma sembra che una nuova comparsa possa prendere il suo posto…

Nonostante la condanna a morte che pende sulla testa di tutti, Clarke (Eliza Taylor), Bellamy (Bob Morley) e il resto dei sopravvissuti dell’Arca e dei Terrestri non hanno smesso di combattere per la loro sopravvivenza.

Cambio di rotta

Clarke è ben lontana dall’immagine che abbiamo visto all’inizio della terza stagione, quando sola ed esclusa combatteva per sopravvivere.
Adesso sta facendo del suo meglio per sostenere gli Arkadiani e dargli la forza per lottare contro l’apocalisse.

“So che avete paura, so che siete arrabbiati. Ma se uniamo le forze non solo sopravviveremo. Prospereremo”.

Monty (Christopher Larkin), che nelle tre stagioni precedenti aveva l’abitudine di seguire ciecamente Clarke e di accettare i suoi ordini senza discutere, ora non sta solo mettendo in discussione le sue azioni, ma anche le sue intenzioni.
“Sei tu quella che si spinge oltre e utilizza la stessa vecchia giustificazione: ‘E’ tutto per la mia gente'”, le dice rabbiosamente.

Al contrario, Jasper (Devon Bostick) ha fatto dietro-front rispetto alla la scorsa stagione e sta trovando la gioia di vivere di nuovo.
Mentre tutti gli altri sta cercando di trovare un modo per sopravvivere, lui vuole solo vivere.

Nonostante l’alleanza stretta tra Clarke e il re Roan (Zach McGowan) nella terza stagione, sembra che una nuova guerra stia per iniziare trail popolo del cielo e Azgeda.
Una mistriosa donna promette di aiutarlo a fare quello che sua madre e Ontari non sono riuscite a fare: regolare i conti.

Non si arresta la sete di vendetta in Octavia, che continua a combattere e uccidere per tutto il trailer.
Motivo per il quale è stata soprannominata Skairippa, “morte dal cielo”.

Nel frattempo Bellamy sembra aver finalmente imparato la lezione che vale la pena salvare ogni vita.
Insieme al suo team di ricerca scoprirà che una parte dell’Arca sembra essere atterrata all’interno dei confini Azgeda. Tuttavia, se ci fossero dei sopravvissuti, sarebbe un miracolo che siano durati così a lungo al di fuori di Arkadia.

Spazio ai sentimenti

Non solo morte e sangue, anche un po’ di romanticismo nel trailer della quarta stagione di The 100.
Bellamy e Clarke sembrano sempre più vicini, e il ragazzo si dimostrerà un appoggio importante per lei.
Nel frattempo, Abby e Kane si scambiano il tanto sospirato primo bacio!

Anche Murphy (Richard Harmon) sembra aver trovato un po’ di felicità e stabilità con la terrestre Emori (Luisa D’Oliveira). La loro relazione è molto di più che fisica.

Lo sconvolgente finale del trailer

Ma il trailer si chiude con le immagini agghiaccianti di Clarke che potrebbero essere stata colpita dalla radiazione.
Che sia solo il sogno di qualcuno o il tragico destino della ragazza?