esteri

Una piscina della Virgin Active viene chiusa dopo che un uomo ha riscontrato dei bizzarri cambiamenti

Roma – Una famosa palestra del centro di Londra, ha dovuto temporaneamente chiudere la propria piscina dopo che un nuotatore ha visto il suo costume cambiare di colore dopo una nuotata. Andrew Griffin, si era recato presso la Virgin Active di Broadgate lunedì, perché voleva fare una nuotata per scaricare un po’ di tensione accumulata durante la giornata, ma quando è uscito dall’acqua, l’uomo, ha notato dei strani cambiamenti.

Il nuotatore ha spiegato in un’intervista, che dopo la sua nuotata di 90 minuti il suo costume da blu scuro è diventato marrone. Qualche momento dopo, ha iniziato a notare anche altri cambiamenti che interessavano la sua pelle e i suoi capelli. “La mia pelle, ha cominciato a prudermi ed è diventata secchissima e i miei capelli sono diventati leggermente ruvidi,” ha detto Mr Griffin, che lavora presso l’Indipendent.

Lo staff della piscina, che si trova vicino Liverpool Strett, ha reso ultimamente noto che la piscina è stata chiusa temporaneamente a causa di test sullo stato dell’acqua. Mr Griffin, ha detto: ”Quando ho parlato con uno dei manager al telefono e ho spiegato l’accaduto, mi sono sentito rispondere che non c’era nulla che non andava con l’acqua e che era sicura.” Altri clienti della Virgin Active, riportano che nella stessa giornata la piscina è stata aperta e richiusa più volte a causa di ‘problemi con l’acqua calda’.

Fonte www.standard.co.uk