attualita

Un uomo ha visto esplodere la batteria della propria sigaretta elettronica, proprio mentre ce l’aveva in tasca

Roma – La batteria di una sigaretta elettronica, è esplosa nella tasca di un uomo che si trovava a pochi centimetri da un passeggino, mandando tutti nel panico. Un video preso dalle telecamere di sorveglianza, mostra l’uomo completamente inconsapevole di quello che stava per accadere. L’uomo nel video, vedendo uscire del fumo si controlla la tasca, poi lo scoppio, con tanto di scintille.

Le immagini, catturate all’interno del centro commerciale Trinity Leeds, sono state rilasciate dai vigili del fuoco, per dimostrare quanto sia pericoloso portare con sé batterie di scorta delle sigarette elettroniche. I vigili del fuoco e i Servizi di Sicurezza, hanno spiegato che lo scoppio è avvenuto nel momento in cui la batteria agli ioni di litio di scorta dell’uomo, è venuta in contatto con un altro oggetto di metallo, come delle chiavi o delle monete.

L’uomo, dopo essere stato immediatamente soccorso, ha riportato solo lesioni lievi. Un capo della Polizia, ha affermato che casi del genere sono in continuo aumento in Inghilterra. Un vigile del fuoco, Jamie Lister, ha detto: “Il video, mostra quanto sia pericoloso tenere delle batterie vicino qualsiasi altro oggetto metallico, possono essere le chiavi, delle monete o addirittura il tuo cellulare se ha una custodia metallica. Non è la prima volta che assistiamo ad un avvenimento del genere. Proprio per questo, vogliamo che le persone capiscano che questo pericolo può essere facilmente evitato. Il problema non sono le batterie di scorta della sigaretta elettronica, ma la cattiva conservazione di queste”. I fumatori di sigarette elettroniche, sono stati avvertiti dei rischi ed è stato consigliato loro di portare le batterie di scorta all’interno di custodie di plastica.

 

Fonte www.mirror.co.uk