spettacolo

Capodanno romano: tutti gli eventi dell’1 gennaio dalle 3:30 del mattino

Roma – Fa discutere da giorni il capodanno 2017 della Capitale, ma certamente turisti e famiglie romane non resteranno delusi! La festa di Roma sui Ponti e lungo il Tevere promossa da Roma Capitale regala alla città – dalle 3:30 del mattino e fino a sera – una lunga giornata tra storia, contemporaneità e comunità per dare il benvenuto insieme a un nuovo inizio attraverso istallazioni, giochi di luci, concerti, laboratori per bambini, performance teatrali, letture, cinema, musica e ballo. Tantissimi gli artisti che animeranno questa giornata di festa, tra cui: Ascanio Celestini, Massimo Popolizio, Lucrezia Lante della Rovere, Ambrogio Sparagna, Orchestra di Piazza Vittorio, Mokadelic, H.E.R, Raffaele Costantino e Giovanni Guidi, 100Cellos, Teho Teardo, James Hall & Worship & Praise, New Talents Jazz Orchestra, le orchestre e i giovani musicisti dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e del Teatro dell’Opera di Roma.

Nella giornata del capodanno romano SARANNO INOLTRE GRATUITI, come ogni prima domenica del mese, MUSEI E AREE ARCHEOLOGICHE: dal Colosseo, ai Fori fino a Villa Adriana. Clicca qui per conoscere l’elenco gratuito di siti e monumenti.

Di seguito invece tutto il cartellone, ora dopo ora, degli spettacoli del capodanno 2017

PONTE DELLA MUSICA

Photo – Roma, Auditorium Parco della Musica 24 04 2016. Auditorium Family: Massimo Nunzi ”Giocajazz” ©Musacchio & Ianniello
Appuntamento ore 10:00 Ponte della Musica

  • Dalle h. 3,30 alle h. 4,30 – DJ set di musica dance e elettronica con Dj Knuf
  • 4,30 – concerto di musica elettronica e sperimentazione jazz con Raffaele Costantino e il pianista Giovanni Guidi, in collaborazione con la Fondazione Musica per Roma
  • A seguire, fino alle 6.30 – DJ set di musica dance e elettronica
  • 6,30 – concerto di 50 violoncelli dei 100Cellos, in collaborazione con la Fondazione Musica per Roma
  • 10 – progetto GiocaJazz di Massimo Nunzi, in collaborazione con la Fondazione Musica per Roma
  • 10.45 – Pulcinella e il cane, spettacolo di burattini, a cura dell’Associazione T.E.A. in collaborazione con le Biblioteche di Roma.
  • 11 – concerto James Hall & Worship & Praise, in collaborazione con la Fondazione Musica per Roma
  • 11,30 – Raccontiamo: Sogno di una notte di mezz’estate, tratto da W. Shakespeare, a cura dell’Associazione T.E.A. in collaborazione con le Biblioteche di Roma.
  • 11,50 – esibizione Schola Cantorum dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia
  • 12.15 – La Canzonetta di Orlando, spettacolo di burattini tratto dall’Orlando furioso, a cura dell’Associazione T.E.A. in collaborazione con le Biblioteche di Roma.
  • 13,00 – concerto Note sul ponte dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia con il gruppo di fiati della JuniOrchestra Wind Ensemble.
  • Dalle h. 10.45 alle h. 13 attività continuative di animazione e laboratori lungo tutto il ponte, con giochi, libri e teatrini, a cura dell’Associazione T.E.A. in collaborazione con le Biblioteche di Roma.
  • 14,20 – Da casa nasce cosa, spettacolo di teatro degli oggetti sulle fiabe più famose, a cura dell’Associazione T.E.A. in collaborazione con le Biblioteche di Roma.
  • 15 – concerto Note sul ponte dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia con il gruppo di fiati della JuniOrchestra Wind Ensemble.
  • 15,30 – Pulcinella melodioso, spettacolo di burattini sulla musica di Rossini, a cura dell’Associazione T.E.A. in collaborazione con le Biblioteche di Roma.
  • 16,15 – esibizione Schola Cantorum a cura dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia
  • 16,45 – concerto Bach al tramonto dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia
  • 17.10 proiezione del film Il Tevere e i suoi ponti realizzato dalla Fondazione Cinema per Roma e la Casa del Cinema, in collaborazione con Istituto Luce Cinecittà, con musiche di Franco Piersanti.
  • 17,30 – concerto della New Talents Jazz Orchestra, in collaborazione con la Fondazione Musica per Roma
  • dalle h. 14 alle h. 16 – attività continuative di animazione e laboratori lungo tutto il ponte, con giochi, libri e teatrini, a cura dell’Associazione T.E.A. in collaborazione con le Biblioteche di Roma.

PONTE DELLA SCIENZA

  • Dalle h. 3,30 alle h. 4,30 – DJ set di Lady Coco con musica dance e elettronica
  • 4,30 – evento site specific per il primo dell’anno dell’artista visiva MP5 e del musicista compositore e sound designer Teho Teardo, in collaborazione con il Teatro di Roma
  • A seguire, fino alle 6.30 – DJ set di musica dance e elettronica
  • 6,30 – concerto di 50 violoncelli dei 100Cellos, in collaborazione con la Fondazione Musica per Roma
  • 10,00; 11,45; 13,00 – Ora facciamo i conti! laboratorio per bambini e ragazzi dai 3 agli 11 anni sul tema della matematica, a cura del Laboratorio d’arte di Palazzo delle Esposizioni – Azienda Speciale Palaexpo
  • 11; 12,30 – spettacolo L’albero di Rodari, a cura de La Piccola Compagnia del Piero Gabrielli, in collaborazione con il Teatro di Roma
  • 15,30 – milonga per amanti del tango, che potranno ballare al ritmo delle musiche di Gardel, Piazzolla e Sosa
  • 16,30 – 18.00 – esibizione gruppo swing Paola Ronci & The Hot Jambalaya
  • 18.00 proiezione film Il Tevere e i suoi ponti realizzato dalla Fondazione Cinema per Roma e la Casa del Cinema, in collaborazione con Istituto Luce Cinecittà, con musiche di Franco Piersanti.

PONTE SANT’ANGELO

  • dalle h. 15 alle 16.00 – concerto della Big Band dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia composta dagli Ottoni della JuniOrchestra, da La Cantoria, dal Chorus di 80 elementi.
  • dalle h. 16,00 alle 20 – concerti dei giovani talenti di “Fabbrica” Young Artist Program, con le più conosciute arie d’opera, e della Youth Orchestra, a cura della Fondazione Teatro dell’Opera di Roma.
  • dalle h. 15,30 alle 21 – Le statue del ponte parlano a voce alta attraverso i messaggi degli scrittori, con l’iniziativa cura delle Biblioteche di Roma Ponte Sant’Angelo racconta il nuovo anno.
  • 21,30 – chiusura della manifestazione con il concerto dell’Orchestra di Piazza Vittorio, l’ensemble multietnico diretto da Mario Tronco

    Ponte Sant’Angelo, ore 21:30 chiusura della manifestazione con il concerto dell’Orchestra di Piazza Vittorio

Tratto della banchina del Tevere compreso fra Ponte Sisto e Ponte Mazzini

  • dalle h. 15.30 alle h. 17.00 Passeggiata a Piazza Tevere ai piedi del fregio di Kentridge a cura di Tevereterno Onlus.

Tratto pedonale da Ponte Vittorio Emanuele a Ponte Garibaldi

concerti, marching band, performance tra teatro e circo dalle 15 alle 21 circa

PONTE SISTO

  1. 18.30 – Sonetti della pastasciutta, Roma culinaria e verace di Aldo Fabrizi riletta da Massimo Popolizio, in collaborazione con Teatro di Roma

PONTE MAZZINI

  1. 19.30 – Storie e Controstorie di Ascanio Celestini accompagnato dai Dreidel, in collaborazione con Teatro di Roma

 Ponte Principe Amedeo di Savoia

  1. 20.30 – Roma in dieci sequenze composto per l’occasione da Valerio Magrelli e interpretato da Lucrezia Lante della Rovere, in collaborazione con Teatro di Roma

Dodici istituzioni coinvolte, oltre 500 artisti per una giornata lunga oltre 18 ore che inizierà alle 22.30 al Circo Massimo, poi 10 km di spettacoli, animazione e musica e quattro ponti coinvolti, collegando la Roma storica con quella moderna. Un’idea di Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale, con il supporto del Dipartimento Attività Culturali, in collaborazione con, in ordine alfabetico, l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, l’Associazione Teatro di Roma, l’Azienda Speciale Palaexpo, la Casa del Cinema, la Fondazione Cinema per Roma, la Fondazione MAXXI, la Fondazione Musica per Roma, la Fondazione Romaeuropa, la Fondazione Teatro dell’Opera, l’Istituzione Biblioteche di Roma, MACRO-Sovrintendenza Capitolina e Zètema Progetto Cultura.

Ingresso libero per tutti gli appuntamenti
www.comuneroma.it
www.turismoroma.it
Info: 060608

  • “In occasione del decimo anniversario della Parata di Roma (Rome New Year’s Day Parade), l’evento del primo gennaio dedicato all’incontro tra le più prestigiose marching bands, Destination Events, ente organizzatore del progetto, ha deciso di rendere ancora più ricca la manifestazione chiamando le compagini sinfoniche e jazz di alcune formazioni statunitensi a suonare in concerto all’interno di due delle più significative basiliche romane. Ad anticipare la street parade del primo dell’anno saranno infatti la Woodward Academy Symphonic, la Germantown High School Band e la Woodward Academy Jazz Band che, all’interno della Chiesa di S. Giovanni Battista dei Fiorentini interpreteranno oggi alle 20 un triplice programma con un repertorio ad hoc per le festività a base di brani natalizi, sacri, popolari e jazz, molti dei quali riarrangiati. La sera di lunedì 2 gennaio (ore 19,30), come appendice alla sfilata delle formazioni in piazza a Capodanno, si esibirà invece nella Basilica di Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri la formazione ‘Wind in Rome’ dell’Università del South Florida, con proposte di musica classica e sacra tratte da rinomate composizioni di Bach, Brahms, Haendel, Dvorak, Tschesnokoff e Nettleton. Entrambi i concerti sono gratuiti: un grande regalo che gli organizzatori, che da anni producono eventi di Capodanno in contemporanea in altri citta’ europee in collaborazione con Youth Music of the World, vogliono offrire alla città di Roma alla quale sono particolarmente legati”.