spettacolo

Giovanni Allevi e l’Orchestra Sinfonica Italiana in uno speciale concerto a Roma

Roma – Da dicembre 2016 Giovanni Allevi è impegnato in due tournée parallele tra Italia e Europa per festeggiare con i fan i suoi 25 anni di attività live. Tra qualche giorno è in programma la tappa romana che lo vede calcare il palco dell’Auditorium Parco della Musica, uno dei luoghi dove il pianista si è esibito più volte e fin dagli esordi. L’appuntamento, nella Sala Santa Cecilia, è in cartellone domenica 8 gennaio; non un semplice concerto ma un evento speciale in cui Giovanni Allevi si esibirà nel triplice ruolo di compositore, pianista e direttore d’orchestra insieme all’Orchestra Sinfonica Italiana. Sarà un’occasione unica per ripercorrere i suoi più grandi successi scritti per pianoforte e orchestra. Giovanni Allevi è uno dei compositori puri e incontaminati dell’attuale panorama internazionale. È compositore, direttore d’orchestra e pianista. Ha una laurea con Lode in Filosofia e due diplomi di Conservatorio, conseguiti con il massimo dei voti in Pianoforte e Composizione. Diventa in breve tempo un fenomeno sociale, l’enfant terrible che ha lasciato annichilito il mondo accademico con il suo straordinario talento e carisma. Entra nell’immaginario collettivo delle nuove generazioni che affollano i suoi concerti. Le sue composizioni tratteggiano i canoni di una nuova “Musica Classica Contemporanea”, attraverso un linguaggio colto ed emozionale, che prende le distanze dall’esperienza dodecafonica e minimalista per affermare una nuova intensità ritmica e melodica europea fondata sulle forme della tradizione classica infuse dei suoni del presente. La carriera artistica di Giovanni Allevi è costellata da successi di pubblico e discografici (con oltre 750.000 copie vendute).

Celebration Symphonic: 8 gennaio ore 18:00 Sala Santa Cecilia
I biglietti sono in vendita su ticketone.it