fotogallery

Assassin’s Creed – Il Film: “E’ tempo di fare la storia” – VIDEO

ROMA – “Viviamo nel buio per servire la luce…. noi siamo assassini”.
Arriva oggi nelle sale italiane Assassin’s Creed – Il Film, l’adattamento cinematografico della popolare serie videoludica di Ubisoft.

assassin's creed il filmAssassin’s Creed

Sebbene si basi sul videogame, il film ha una trama originale e un nuovo protagonista, Callum Lynch/Aguilar, interpretato da Michael Fassbender.
Una scelta azzardata quella di non proporre un personaggio familiare al pubblico, ma che potrebbe risultare la mossa vincente per non deludere le aspettative dei milioni di fan.
Ad affiancare Fassbender, nel cast anche Marion Cotillard (Il cavaliere oscuro il ritorno), Jeremy Irons (Batman v Superman: Dawn of Justice) e Brendan Gleeson (Harry Potter).

Callum Lynch è un condannato a morte che viene reclutato – contro la sua volontà – da una società chiamata Abstergo Industries, che grazie ad una tecnologia rivoluzionaria in grado di sbloccare i ricordi genetici chiamata “Animus”, sperimenta le avventure di Aguillar, suo antenato della Spagna del XV secolo, scoprendo così di discendere da una misteriosa società segreta, gli Assassini.
Aguilar è stato un membro del ramo spagnolo della Confraternita degli Assassini attivo nel corso del rinascimento, precisamente durante l’Inquisizione spagnola.
Accumulando conoscenze ed incredibili abilità, Callum sarà in grado di sfidare una potente e crudele organizzazione Templare dei giorni nostri.

Assassin’s Creed – Il film vs il videogame

Nonostante la storia sia originale, così come il protagonista, possiamo trovare alcune delle caratteristiche essenziali in comune con la saga videoludica di Ubisoft.

A partire dall’Animus, la tecnologia rivoluzionaria in grado di sbloccare i ricordi genetici.

Anche l’Occhio dell’Aquila compare nel primo poster del film. Nel franchise di Assassin’s Creed è la capacità di alcuni personaggi dell’Ordine degli Assassini di percerpire gli oggetti importanti e le informazioni dell’ambiente circostanze.

Altro elemento simile alla meccanica del gioco originale è lo spettacolare Balzo della Fede (Salto della Fede nel videogame).
Lo stuntman Damien Walters, controfigura di Michael Fassbender, si è lanciato da un’altezza di ben 38 metri per ricreare il movimento acrobatico utilizzato dagli Assassini nella saga videoludica.

Assassin’s Creed – Il Balzo della Fede