spettacolo

Emma Watson ha rifiutato il ruolo di Cenerentola. “Belle è più adatta a me”

emma watson ha rifiutato il ruolo di cenerentolaROMA – È tutta una questione di sensazioni nella vita. La prima è quella che conta. Così è stato anche per Emma Watson e il suo istinto. L’attrice ha, infatti, raccontato che prima di essere arruolata nel cast dell’attesissimo “La Bella e la Bestia” ha rifiutato il ruolo di Cenerentola nell’omonimo film del 2015.

Nel live action di Kenneth Branagh, la Watson era stata scelta come principessa. Un ruolo che poi è andato all’attrice britannica Lily James.

“Quando ho rifiutato la parte non sapevo che avrebbero realizzato La Bella e la Bestia, ma quando mi hanno proposto di interpretare Belle sentivo che il personaggio era più adatto a me, molto più di quanto lo fosse Cenerentola”, ha rivelato Emma durante un’intervista.

 

Emma Watson ha rifiutato il ruolo di Cenerentola. È Belle “il genere di donna che voglio interpretare se devo offrire un modello da prendere come esempio”

Belle, per l’attrice, ha una marcia in più. È “curiosa, prova compassione ed ha una mente aperta. emma watson ha rifiutato il ruolo di cenerentolaÈ il tipo di donna che vorrei si considerasse un modello se ci fosse la possibilità di farlo”, ha spiegato. Il sì immediato al regista Bill Condon era inevitabile. Ancora di più nel momento in cui Condon ha dato carta bianca alla Watson su come interpretare Belle, subito trasformata dalla protagonista in un’eroina moderna. Un’inventrice, per la precisione, come suo padre Maurice. .

“È questo il genere di donna che voglio interpretare se devo offrire un modello da prendere come esempio e se mi viene data l’opportunità di scegliere. Ha questa sorta di qualità da outsider. In un certo qual modo si ritrova a sfidare lo status quo del posto in cui vive e l’ho trovato un elemento davvero stimolante. Riesce a mantenere la sua integrità, il suo punto di vista indipendente. Non si lascia influenzare facilmente dalle altre persone, dagli eventuali allarmismi o capri espiatori”. Insomma, non cose di poco conto.

Scritto da Stephen Chbosky ed Evan Spiliotopoulos, nel cast de La Bella e la Bestia figurano anche: Ian McKellen (Tockins), Ewan McGregor (Lumiere), Dan Stevens (Bestia) e Luke Evans (Gaston). Poi Emma Thompson (Mrs. Potts), Kevin Kline (il padre di Belle, Maurice), Gugu Mbatha-Raw (Spolverina), Stanley Tucci (Cadenza, il personaggio del pianista inedito). Sarà nelle sale a partire dal 16 marzo.

Ecco il trailer: