spettacolo

Il manager di Alanis Morissette ammette di averle rubato 5 milioni di dollari

alanis morisette mammaRoma – L’ex manager, della pop star Alanis Morissette ammette di avere rubato alla cantante e ad altre celebrità più di 7 milioni di dollari. Jonathan Schwatrz, è stato accusato di frode dopo aver trasferito dei soldi dal contento della cantante, nel suo conto personale.

Dopo le prime accuse, Schwartz ha mentito dicendo di aver investito quei soldi in un business illegale di marijuana. Il Signor Schwartz, si è occupato delle finanza della Morissette dal 2009 al 2016. In quel periodo infatti, il suo compito era quello di occuparsi dei conti della cantante e di organizzare i pagamenti. Mercoledì scorso, il Signor Schwartz, ha ammesso presso la corte federale di Los Angeles, di aver rubato alla Morissette 4.8 milioni di dollari e altri due ad altre celebrità, i cui nomi non sono stati rilasciati.

Il legale di Schwartz, ha detto che il suo cliente ha ampiamente co-operato con le indagini e ha accettato qualsiasi sorta di responsabilità. Schwartz, adesso dovrà scontare da 4 a 6 anni di prigione se verrà condannato per accuse penali. La cantante Canadese, le cui hit includono testi come ‘Ironic’ e ‘You Oughta Know’, ha scoperto la frode dopo aver assunto un nuovo manager, che ha subito notato elevate discrepanze all’interno dei suoi conti.

Fonte www.bbc.com