tech

Google ricerche offline, da oggi diventano possibili

Google ricerche offlineROMA – Perdite di tempo addio arrivano con Google ricerche offline. Le pensa proprio tutte Big G per accontentare gli utenti internet. Arrivano così, già disponibili sui dispositivi Android, le ricerche anche quando non c’è copertura di rete. Per usufruire del nuovo servizio è necessario scaricare l’ultima versione di Google per mobile.

Google ricerche offline per gli utenti frettolosi

L’annuncio delle ricerche offline è stato pubblicato sul blog ufficiale del più potente motore di ricerca. Ecco di cosa si tratta. Quando non c’è copertura di rete, in viaggio o in zone non coperte da internet, si potranno effettuare ugualmente le ricerche attraverso il “motore” di Google. Il sistema di Big G le memorizza e le restituisce non appena si avrà campo. In questo modo si eviteranno tutti i tempi morti legati al dover ripetere le operazioni di interrogazione. Uno speciale messaggio avvertirà sul ritorno della copertura internet e, soprattutto, avviserà gli utenti che le risposte alle interrogazioni sono pronte.