spettacolo

Al via il primo contest live “Burlesque Factor”

Roma – Un’esibizione di Burlesque per esordienti, un’opportunità per trasformare una passione in lavoro ma anche uno spettacolo che si fa burla dei talent show! Stiamo parlando di Burlesque Factor, il primo contest di Burlesque dal vivo che andrà in scena sabato 28 gennaio a palazzo Santa Chiara, nel cuore della capitale. Il progetto vede la direzione dell’instancabile Alessandro Casella, già direttore artistico del Micca Club e affermato talent scout nella mirabolante scena dell’arte rétro dello striptease, in collaborazione con Giuditta Sin & Candy Rose che, tra l’altro, si sono occupate di selezionare le partecipanti in gara. Le esibizioni saranno divise in 4 appuntamenti, con tanto di giuria popolare e giura di esperti composta da Sophie D’Ishtar, performer di Burlesque; Vera Dragone, cantante e attrice; la conduttrice televisiva Alda D’Eusanio e infine Antonio Sorgentone, cantante e musicista che con il suo pianoforte farà cantare e ballare il pubblico a ritmo di Boogie Woogie. Una serata dal sapore ironico e sensuale, uno spettacolo in cui tutto è possibile, senza alcun limite alla fantasia e all’espressività delle artiste sul palco. Le concorrenti si sfideranno a colpi di Bumps&Grind, per gli ospiti buffet e pre-show con tante performance live e incursioni artistiche. Protagoniste di questo primo appuntamento: Dalila Doll, Molly Rose e Lady Coco da Roma, Poupèe Rouge da Napoli e Jiminy Cricket da Verona.

La vincitrice della prima selezione accederà direttamente alla finale che si svolgerà a maggio. Il primo premio è la partecipazione a una delle serate organizzate dalla performer/producer del Geneva Burlesque Festival, Lilly Bulle.

BURLESQUE FACTOR
28 gennaio – Palazzo S. Chiara, piazza S. Chiara 14, Roma
Doors Open 21:00
Inizio Spettacolo 22:30

www.miccaclub.com