attualita

Steward sexy e orsacchiotti giganti. Le richieste più strane di chi vola in aereo

Le richieste più strane di chi vola in aereoROMA – Steward sexy, orsacchiotti giganti e cioccolato fondente. Sono solo alcune delle richieste più strane di chi vola in aereo. Non importa che il viaggio sia breve o lungo, i passeggeri al momento della prenotazione si sbizzarriscono. E lo sa bene Volagratis.com che, dopo aver analizzato tutte le prenotazioni fatte dagli utenti europei nel 2016, ha redatto una classifica con quelle più bizzarre.

Tra i viaggiatori più esigenti ci sono quelli che viaggiano in coppia, in particolare gli sposi novelli: mentre alcuni si limitano semplicemente a richiedere di sedersi l’uno accanto all’altro, i più ambiziosi mirano upgrade di classe. Altri chiedono esplicitamente che la loro neo-moglie sia trattata “come una regina” mentre i più modesti si accontenterebbero di una decorazione speciale per i loro posti a sedere!

Un’altra categoria tra le più gettonate quando si tratta di richieste più strane è il cibo: se c’è chi richiede menù decisamente sani composti di sola frutta, i veri golosi non resistono alla tentazione neanche in volo, dove vorrebbero poter gustare soltanto dell’ottimo cioccolato.

Numerosi anche i passeggeri che vorrebbero il personale di bordo a completa disposizione e che gradirebbero ricevere affabili sorrisi di benvenuto da parte delle hostess e degli steward. Ma c’è chi osa molto di più e vorrebbe potersi sentire coccolato da uno staff di steward sexy così da affrontare più serenamente un  lungo viaggio ad alta quota!

“Che sia per raggiungere una meta vacanziera o un viaggio d’affari il volo rappresenta per i viaggiatori un’occasione di relax e piacere come dimostrano le richieste dei nostri clienti, sempre più attenti nel rendere la loro esperienza ad alta quota ancora più confortevole”, afferma Fabio Cannavale, co-fondatore e Ceo di lastminute.com group. “Se da una parte facciamo sempre del nostro meglio per rispondere ad ogni tipo di esigenza sin dal momento della prenotazione, ce ne sono alcune tanto originali e bizzarre quanto inevitabilmente irrealizzabili che abbiamo voluto celebrare con un video altrettanto curioso”.

Ma chi sono i più stravaganti in Europa? Noi italiani ci posizioniamo al secondo posto per numero di richieste più stravaganti o senza senso con il 19,5% dopo i francesi (30,7%). Seguono Spagna, UK e Germania, rispettivamente con 17,5%, 16,3% e 16%.

 

 

Ecco la Top 10 delle richieste più strane di chi vola in aereo collezionate da Volagratis.com

1. Si può scendere dall’aereo usando lo scivolo di gomma?
2. Per Vostra Informazione, viaggerò con un orsacchiotto gigante. Non avrà bisogno del pasto.
3. Potreste fare in modo che il mio assistente di volo sia sexy. Molto sexy 😀
4. C’è modo di sedersi al contrario come gli assistenti di volo? Forse così potrei evitare di star male…
5. Ho bisogno che mi assicuriate che starò seduto accanto a [nome amico]. Odio sedermi accanto agli estranei.
6. Buonasera. Posso richiedere un posto accanto al pilota durante il volo? È il mio compleanno.
7. Giusto per mettervi in guardia, il mio fidanzato soffre di meteorismo. Devo segnalarlo al personale?
8. Lo so che punge, ma posso portare un cactus nel bagaglio a mano? È un regalo
9. È la nostra luna di miele, la mia donna deve essere trattata come una regina.
10. Non ho richiesto pasti a bordo. È possibile sostituire i pasti con dei cioccolatini? (non quelli al caffè però, argh).

 

Cinque trucchi per volare bene e a prezzi convenienti

Segnalazioni strane a parte, Volagratis.com non fa distinzioni tra passeggeri strani e non anche alcuni suggerimenti per avere una meravigliosa esperienza di volo, per godersi al massimo la vacanza con l’attenzione sempre al portafogli.

1. Volare dal martedì al giovedì
Per risparmiare, è meglio evitare di volare il lunedì mattina o nel fine settimana. Martedì, mercoledì e giovedì sono i giorni meno trafficati sugli aerei, il che si traduce in maggiore disponibilità e tariffe più basse.

2. Pagare un piccolo extra per il trattamento vip
Perchè aspettare a rilassarsi in volo quando gli aeroporti hanno la lounge a pagamento? Invece di stare scomodi in un’affollata area d’attesa, è possibile destinare un piccolo extra per accedere ad una comoda lounge con buffet e drink illimitati, wifi, riviste e quotidiani. È una soluzione perfetta per rilassarsi prima del volo, soprattutto se si sta per partire per un’occasione speciale.

3. Acquistare i voli di notte o al mattino presto
Le offerte “night-locked” non ancora esaurite sono disponibili anche la mattina presto. Queste prenotazioni vengono rilasciate intorno all’una di notte: vale quindi la pena fare la guardia e rimanere svegli per assicurarsi il posto più conveniente.

4. Volare la mattina presto
I primi voli del giorno sono di solito i più economici, in particolare quelli che decollano alle ore dispari. I voli serali invece sono quelli che generalmente collezionano un minor numero di ritardi poiché non bisogna attendere che l’aereo venga preparato per volare di nuovo.

5. Gennaio è il mese più economico per una vacanza in città
Nel mese di gennaio si possono trovare numerose offerte volo+hotel per due notti a meno di 100 euro per destinazioni come Berlino, Dublino, Parigi o Roma. In alternativa, si può scegliere una fuga al caldo e volare nelle Canarie.