spettacolo

Sanremo. Arrivano i primi premi per Moro e Maldestro

Fabrizio Moro

Roma – A pochi giorni dall’avvio della 67ma edizione del Festival di Sanremo arrivano i primi premi a Moro e Maldestro, come tradizione infatti, il vertice del Premio Lunezia (o Festival della Luna) ha espresso le sue preferenze sui testi pubblicati da TV Sorrisi e Canzoni e sui brani dei giovani. Stefano De Martino, Paolo Talanca e Loredana D’Anghera hanno reso note le scelte indicando un Big e una nuova proposta. I due artisti riceveranno la “Menzione Premio Lunezia per Sanremo” durante il Festival. “Il testo racconta la nuova vita letta negli occhi della figlia appena arrivata. L’uso delle rime, le metafore convincenti, alcuni termini desueti, danno narratività autentica al racconto-canzone. Fabrizio Moro si conferma cantautore di livello, anche a Sanremo“, ha detto Paolo Talanca sul testo del brano “Portami via” di Fabrizio Moro. Sui giovani in gara è invece Loredana D’Anghera a commentare il brano “Canzone per Federica” di Maldestro, ritenuto il più musical-letterario: “Maldestro descrive la vita, i doveri, le responsabilità, lasciando intravedere speranze e sogni, aiutato da pochi cadenzati strumenti e sospensioni.  Musica e parole si intersecano e si fondono, facendo affiorare con efficacia il  messaggio dell’autore“.
La XXII edizione del Festival della Luna (Premio Lunezia) si svolgerà a Marina di Carrara nel penultimo week-end di Luglio e vedrà la collaborazione della Nazionale Italiana Cantanti e di Radio Rai che tornerà a promuovere le nuove proposte.

Maldestro