fotogallery

Mattel presenta Hello Barbie Hologram, la prima bambola ologramma – VIDEO

hello barbie hologramROMA – La rivoluzione ludica passa da Mattel.
La casa produttrice di giocattoli, una delle più grandi del mondo, ha presentato al New York Toy Fair “Hello Barbie Hologram”, la prima bambola ologramma.
Si tratta dell’evoluzione di Hello Barbie, il giocattolo robot lanciato nel 2015.
La nuova Barbie è un ologramma che vive all’interno di una scatola e risponde ad una serie di comandi vocali.

Hello Barbie Hologram, la nuova frontiera ludico-tecnologica di Mattel

La bambola si attiva con il comando “Hello Barbie”.
Lo schermo nella parte superiore della scatola proietta un’immagine di Barbie su una lastra traslucida che riflette l’immagine, facendo in modo che la bambola sembri fluttuare a mezz’aria.
Le immagini sono proiettate in 2D con il rendering di animazione in 3D.
Ciò significa che, cambiando prospettiva, non sarà possibile visualizzare la Barbie sempre in tre dimensioni.

Una volta attivata, possiamo interagire con la Barbie.
Ad esempio, può rispondere alle domande cercando su internet, può fare pianificazioni, impostare la sveglia, dare informazioni sul meteo o raccontare barzellette.
E’ anche possibile chiederle di cambiarsi di abito o ballare su brani musicali scelti da noi.
Grazie al Bluetooth, Hello Barbie Hologram consentirà agli utenti di coreografare i suoi passi di danza.

Hello Barbie Hologram è gestita da un assistente virtuale AI che registra i comandi vocali e risponde di conseguenza con una voce sintetizzata propria tramite altoparlanti.
Non sono stati resi noti i dettagli sul prezzo, anche se la Mattel ha in programma di lanciare la bambola ologramma entro il 2017.